ob

simulatore ape

Il Simulatore Ape consente di calcolare l’importo dell’anticipo finanziario da richiedere per poter usufruire del pensionamento anticipato. Vediamo come. Intro. 

In un precedente articolo abbiamo illustrato come richiedere la pensione anticipata, detta Ape, l’anticipo pensionistico introdotto dal legislatore per favorire determinate categorie di lavoratori in possesso di precisi requisiti, spiegando come richiederla.

In questo, invece, vogliamo fornirti alcune informazioni più specifiche e verticali, legate al calcolo dell’importo dell’anticipo finanziario da richiedere per usufruire della pensione anticipata.

Vediamo insieme come procedere.

Per usufruire dell’Ape volontaria è necessario richiedere un prestito

Per andare in pensione precocemente, secondo il sistema dell’Ape volontaria, il lavoratore deve richiedere un prestito a un istituto di credito sufficiente a coprire la quota di contributi restanti che, con il pensionamento, non potrebbe più versare.

Questo prestito verrà poi restituito nei successivi vent’anni, attraverso una trattenuta dall’assegno pensionistico mensile.

Per approfondire questo argomento, ti consigliamo di leggere la scheda dettagliata presente sul sito dell’INPS, qui.

Simulatore Ape: come si calcola l’importo del prestito

L’INPS ha messo a disposizione dei cittadini un Simulatore Ape, attraverso il quale calcolare l’importo del prestito, ovvero dell’anticipo finanziario da richiedere per poter usufruire del pensionamento anticipato.

Il Simulatore Ape lo trovi qui.

Come funziona?

Il Simulatore Ape si compone di 4 sezioni:

  1. Accesso
  2. I tuoi dati
  3. Il tuo importo Ape
  4. La tua simulazione

Simulatore Ape: Accesso

Nella prima sezione, denominata “Accesso”, bisogna inserire:

  • data di nascita
  • sesso
  • il tipo di gestione pensionistica alla quale si è iscritti, selezionando una delle seguente voci:
    1. Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti
    2. Forme Sostitutive dell’Assicurazione Generale Obbligatoria
    3. Gestioni Speciali
    4. Gestione Separata
    5. Forme Esclusive dell’Assicurazione Generale Obbligatoria
  • l’importo della pensione minima alla quale si avrebbe diritto. Puoi calcolarlo utilizzando il servizio “La mia pensione” dell’INPS, che trovi qui.

simulatore ape - accesso

Simulatore Ape: I tuoi dati

Dopo aver inserito i dati di accesso, bisogna cliccare avanti per accedere alla seconda sezione, denominata “I tuoi dati”.

Qui dovrai inserire:

  • Stato di Residenza
  • Provincia di Residenza
  • Comune di Residenza
  • Rata mensile di assegni divorzili e mantenimento
  • Rata mensile debito erariale
  • Rata mensile per prestiti con periodo di ammortamento residuo successivo alla data di decorrenza della pensione
  • Data di presentazione domanda APE prevista

Questa la schermata.

simulatore ape - i tuoi dati

Simulatore Ape: Il tuo importo Ape

Al termine della compilazione della sezione “I tuoi dati”, puoi accedere a “Il tuo importo Ape”. Qui dovrai indicare l’importo APE da percepire durante la fase di erogazione APE.

Come si legge sul sito dell’INPS, questo importo sarà necessariamente compreso tra l’importo di APE minimo e l’importo di APE massimo visualizzati all’interno della sezione stessa.

simulatore ape - il tuo importo ape

Come vedi, puoi scegliere tra un importo minimo di € 150,00 a un importo massimo, che dipende dalla pensione alla quale avresti diritto. Il dato mostrato nell’immagine, quindi, è solo esemplificativo.

Come si legge nella nota, l’importo massimo di APE richiedibile potrà subire delle modifiche a seguito di variazione dei parametri di determinazione del finanziamento (es. TAN e TAEG). Inoltre la concessione dell’anticipo pensionistico sarà soggetta a ulteriori verifiche previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 settembre 2017, n. 150.

Simulatore Ape: La tua simulazione

A questo punto, potrai verificare a quanto ammonta l’importo da richiedere come anticipo per accedere all’Ape.

simulatore ape - la tua simulazione
Ripetiamo che le cifre indicate qui sono solo esemplificative, frutto di una simulazione di prova effettuata per analizzare i vari step della procedura.

Cliccando sulle due voci in basso, ovvero Piano di Finanziamento e Piano di Ammortamento, potrai visualizzare delle tabelle con tutti i dati relativi al prestito.
simulatore ape - piano di finanziamento simulatore ape - piano ammortamento

Conclusioni

Come vedi, calcolare l’importo dell’anticipo finanziario è molto semplice utilizzando questo comodo Simulatore Ape messo a disposizione dall’INPS.

In ogni caso, noi ti consigliamo di farti affiancare da un commercialista o da un CAF nella procedura di richiesta dell’Ape, onde evitare errori nella compilazione della documentazione necessaria.

Fondo ASIM

Il Fondo, costituito dalle parti sociali nel 2013, nasce in attuazione di quanto contenuto nel rinnovo del Contatto Collettivo Nazionale di Lavoro (C.C.N.L.) per il personale dipendente da imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati/multiservizi. L’Ente ha la natura giuridica di associazione non riconosciuta e non persegue fini di lucro. Il Fondo, operativo da ottobre 2014, ha lo scopo di garantire, ai lavoratori iscritti, trattamenti di assistenza sanitaria integrativa al Servizio Sanitario Nazionale.
Avatar