per le IMPRESE e per i LAVORATORI

Benvenuto nel sito web del Fondo ASIM, il  Fondo  di assistenza sanitaria integrativa per le imprese esercenti servizi di Pulizia, Servizi Integrati/Multiservizi.

Guida al Piano sanitario Fondo ASIM

La Guida al Piano sanitario è uno strumento utile e esplicativo
per orientarti con facilità nelle coperture sanitarie previste dal Fondo ASIM.

Le prestazioni del Piano sono garantite da:

unisalute

I Numeri di Fondo Asim

Imprese aderenti

Lavoratori Iscritti

Lavoratori in copertura

Registrati al Portale

Parti sociali
Le parti sociali che hanno sottoscritto il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del 31 maggio 2011 sono
per la parte datoriale ANIP-Confindustria, Legacoop Produzione e ServiziServizi-Confcooperative, Agci Servizi, Unionservizi-Confapi
e per le rappresentanze dei lavoratori Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltrasporti-Uil.
NEWS DAL FONDO ASIM
piano sanitario

Cosa offriamo ai lavoratori iscritti al Fondo ASIM

La Guida al Piano Sanitario offre tutte le istruzioni utili per orientarti con semplicità tra le coperture sanitarie del Fondo ASIM e facilitare l’utilizzo della polizza, l’accesso alle prestazioni, la richiesta dei rimborsi.

Per richiedere informazioni puoi contattare il Fondo Asim al numero di telefono 06 44 34 12 65 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:30 alle 12.30 e dalle ore 14:30 alle 16:30.
Per prenotare una visita o un esame accedi alla tua Area Riservata nel Portale S.I.Asim e clicca su Servizi UniSalute. Ancora non ti sei registrato? Registrati subito!

Quanto e chi usufruisce delle nostre prestazioni

Accertamenti Diagnostici

%

  • Operai 81% 81%
  • Impiegati e altri 19% 19%

Alta Specializzazione

%

  • Operai 85% 85%
  • Impiegati e altri 16% 16%

Odontoiatria

%

  • Operai 81% 81%
  • Impiegati e altri 19% 19%

Visite specialistiche

%

  • Operai 81% 81%
  • Impiegati e altri 19% 19%

Prevenzione

%

  • Operai 80% 80%
  • Impiegati e altri 20% 20%

Pacchetti Maternità

%

  • Operai 52% 52%
  • Impiegati e altri 48% 48%

Indennità Giornaliera

%

  • Operai 90% 90%
  • Impiegati e altri 10% 10%

Diagnostiche Particolari

%

  • Operai 75% 75%
  • Impiegati e altri 25% 25%

Trattamenti Fisioterapici

%

  • Operai 82% 82%
  • Impiegati e altri 18% 18%

Varie

%

  • Operai 80% 80%
  • Impiegati e altri 20% 20%

Dati aggiornati a luglio 2019

F.A.Q.

Consulta le nostre risposte alle domande che ci vengono poste più di frequente. Trova in modo rapido le informazioni che stai cercando.

Quando termina la mia copertura sanitaria integrativa?

Il diritto alle prestazioni cesserà dal 1° giorno del 4° mese successivo a quello in cui si è concluso il rapporto di lavoro nel settore pulizie/multiservizi e/o sono terminati i versamenti della contribuzione.

Quando inizia la mia copertura sanitaria integrativa e posso usufruire delle prestazioni tramite UniSalute?

Ogni nuovo iscritto al Fondo ASIM ha diritto ad accedere alle prestazioni di assistenza sanitaria a decorrere dal 1° giorno del 4° mese successivo a quello in cui avviene l’iscrizione.

Il diritto alle prestazioni è, comunque, condizionato dal regolare versamento dei contributi ordinari da parte del datore di lavoro e ove dovuta, dal pagamento dell’una tantum.

Verifica subito la tua posizione contributiva nel portale accedendo con le tue credenziali; se ancora non le hai registrati!

Reiscrizione in caso di cessazione del rapporto lavorativo e di successiva riassunzione con applicazione del CCNL Pulizie/Multiservizi: se la nuova iscrizione avviene nell’arco di 3 mesi dalla data di cessazione del rapporto di lavoro, il dipendente matura il diritto alle prestazioni dal 1° giorno del mese successivo a quello in cui è stato nuovamente iscritto. Diversamente il diritto alle prestazioni decorre a partire dal 1° giorno del 4° mese successivo alla nuova iscrizione.

Cambio di appalto nel caso di passaggio del lavoratore da un’impresa a un’altra per effetto di cambio di appalto ai sensi dell’art. 4 del CCNL Pulizie/Multiservizi, le decorrenze previste ai commi precedenti non si applicano.

Ciò in quanto il lavoratore, se già iscritto con l’azienda uscente, non subirà nessuna interruzione della prestazione sanitaria. A tal fine l’azienda subentrante, proseguirà con i relativi versamenti delle quote di contribuzione.

Come si effettua una richiesta di rimborso?

Le uniche modalità ammesse per richiedere un rimborso sono le seguenti, scegli quella che preferisci:

1. Modalità Telematica tramite il Portale LEO – Rimborsi Ticket del SSN

Dopo aver effettuato l’accesso alla tua area riservata https://portale.fondoasim.it/login potrai essere reindirizzato al Portale LEO cliccando su  “Rimborsi Ticket Sanitari – Portale LEO”.

Per accedere, dovrai fornire i 2 consensi al trattamento dei dati, dalla sezione “Gestione Consensi Privacy”:

  1. Trattamento dei Dati Personali  relativi allo Stato di Salute per finalità di assistenza sanitaria (cliccare su “Modifica” – deflaggare su “Mi oppongo”)
  2. Comunicazione delle categorie particolari di dati personali alla Società Assicurativa in Convenzione (cliccare su “Modifica” – deflaggare su “Mi oppongo”)

Dopo aver rilasciato i consensi privacy seguire la procedura sottostante:

  • clicca su “Richiesta Rimborso” e procedere con la relativa compilazione;
  • inserisci la Data Fattura Pagamento Ticket (se la data pagamento Ticket è antecedente al 1° ottobre 2019 sarai reindirizzato al Portale UniSalute, se la data pagamento Ticket è uguale o successiva al 1° ottobre 2019 continuerai ad utilizzare il Portale LEO);
  • procedi nella relativa compilazione;
  • inserisci nella sezione Prestazioni Ticket (LEA – Livelli Essenziali di Assistenza) la prestazione o le prestazioni eseguite;
  • inserisci nella sezione “Altri Oneri” eventuali quote di compartecipazione Regionale (ad esempio 10,00 €);
  • allega la documentazione in formato pdf, jpg e tif;
  • procedi ad inviare la richiesta;
  • riceverai il relativo alert.

Potrai utilizzare il Portale LEO è facile e veloce ed attivo 7 giorni su 7, 24 ore su 24!

2. Modalità telematica – Portale UniSalute

Le richieste di Rimborso relative alle Prestazioni relative alle Strutture Non Convenzionate, Diarie di ricovero per grande intervento chirurgico e Ospedalizzazione Domiciliare potrai utilizzare il Portale di UniSalute accedendo tramite il Portale del Fondo ASIM http://portale.fondoasim.it/login e caricando la documentazione nella sezione “Servizi Unisalute – Richiesta rimborso”. Per scoprire tutti gli step necessari alla richiesta di rimborso online ti invitiamo a guardare il nostro video tutorial: https://youtu.be/4cpU06C3Boc

Il Portale UniSalute è attivo 7 giorni su 7, 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno.

2.1 Le richieste di Rimborso relative alle Prestazioni effettuate nelle Strutture Non Convenzionate: Diarie di ricovero per grande intervento chirurgico e Ospedalizzazione Domiciliare, potranno essere inviate tramite modalità cartacea come indicato in  “Modalità Cartacea: Spedizione del Modulo di Rimborso + Allegati – Raccomandata A.R.”.

1. Modalità Cartacea: Spedizione del Modulo di Rimborso + Allegati – Raccomandata A.R. 

Scarica il  Modulo per la Richiesta di Rimborso è disponibile:

  • all’interno del Portale S.I.Asim del Fondo – sezione Documentazione;
  • e sul Sito Internet del Fondo ASIM – sezione richiesta di rimborso (in questo caso, inserisci il tuo codice fiscale prima di scaricare il modulo);
  • Spedizione del Modulo corredato dalla relativa documentazione prevista dalla Guida al Piano sanitario – tramite Raccomandata A.R. al seguente indirizzo:

Fondo ASIM – Ufficio Roma 158 – Casella Postale 2400 – 00185 Roma RM 

allegando copia delle fatture e delle prescrizioni mediche. Il modulo è disponibile all’interno del Portale del Fondo ASIM al link: https://www.fondoasim.it/wp-content/uploads/2016/12/modulo-richiesta-rimborso-fondo-asim.pdf 

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla newsletter!