ob
screening sierologico

Crediamo che in questa “terza fase” sia indispensabile promuovere la diffusione di tutti gli strumenti necessari atti a sostenere concretamente la ripartenza del Paese. 

È per questo che noi di Fondo ASIM, in collaborazione con UniSalute, abbiamo introdotto, a partire dal 15 giugno 2020, la prestazione “Test sierologico quantitativo IGG – IGM”, che permette a tutti i lavoratori iscritti regolarmente in copertura di effettuare il test sierologico al fine di verificare l’eventuale entrata in contatto con il virus SARS-COV-2. Una consapevolezza fondamentale per garantire la sicurezza del singolo e dell’intera comunità.

Inoltre, in caso di esito positivo dello screening l’iscritto potrà richiedere la verifica del tampone naso faringeo per la ricerca di RNA virale. 

Il test può essere prenotato dai lavoratori in totale autonomia in una delle strutture convenzionate con UniSalute accedendo al portale S.I.Asim o attraverso l’App di UniSalute.

La prestazione è disponibile fino a esaurimento del budget stanziato.

Scopri di più

Avatar