ob

Per la tua assistenza medica

...la migliore consulenza al tuo servizio

Per la tua assistenza medica

...la migliore consulenza al tuo servizio

Ricerca la prestazione tramite l’apposito box posto di seguito inserendo nell’apposito campo “Codice LEA” il Codice LEA che trovi nell’impegnativa del medico curante, oppure digitando nel campo “Nome prestazione” la prestazione di cui hai bisogno.

Per le prestazioni afferenti alle macro aree: ospedalizzazione domiciliare, neonati, trattamenti fisioterapici riabilitativi, prestazioni odontoiatriche, critical illness, long term care, prevenzione cardiovascolare e oncologica e indennità giornaliera non è disponibile la ricerca tramite “per prestazione” ma solo “per macro area”.

un unico linguaggio

Per garantire ai nostri iscritti sempre la massima trasparenza e il massimo supporto nel trovare l’esatta corrispondenza tra le prestazioni indicate nella ricetta medica e quelle presenti nel Piano.

“Emergenza
Emilia Romagna e Marche”

Il Fondo ASIM ha predisposto un Piano Sanitario Straordinario dedicato agli iscritti residenti nelle Regioni Emilia Romagna e Marche interessate dall’alluvione e ai rispettivi familiari presenti nel nucleo abitativo. Gli iscritti possono inoltrare le richieste di rimborso per le prestazioni effettuate nel periodo di validità del Piano (dal 16 maggio 2023 al 31 luglio 2023) fino al 31 marzo del 2024.

Il Fondo ASIM ha predisposto un Piano Sanitario Straordinario dedicato agli iscritti residenti nelle Regioni Emilia Romagna e Marche interessate dall’alluvione e ai rispettivi familiari presenti nel nucleo abitativo. Gli iscritti possono inoltrare le richieste di rimborso per le prestazioni effettuate nel periodo di validità del Piano (dal 16 maggio 2023 al 31 luglio 2023) fino al 31 marzo del 2024.

Ricerca per prestazione

Il codice LEA deve essere almeno 4 caratteri oppure il nome della prestazione non deve essere vuoto

Ricerca per Macro Area

Accertamenti Diagnostici

Visite specialistiche

Alta specializzazione

Maternità

Ospedalizzazione domiciliare

Neonati

Trattamenti fisioterapici riabilitativi

Prestazioni odontoiatriche

Critical Illness

Long Term Care LTC

Grandi interventi chirurgici

Prevenzione cardiovascolare e oncologica

Indennità giornaliera

Accertamenti diagnostici

  • TEST EPICUTANEI A LETTURA RITARDATA [PATCH TEST]. Fino a 30 allergeni. Inclusa visita allergologica di controllo
  • TEST PERCUTANEI E INTRACUTANEI A LETTURA IMMEDIATA E RITARDATA PER FARMACI. Per classe di farmaci
  • TEST PERCUTANEI E INTRACUTANEI A LETTURA IMMEDIATA PER VELENO DI IMENOTTERI. Fino a 7 allergeni
  • ES. CITOLOGICO URINE PER RICERCA CELLULE NEOPLASTICHE. Incluso: eventuali analisi supplementari istochimiche e/o immunoistochimiche necessarie al completamento della diagnosi. Su 3 campioni in giorni successivi
  • ES. CITOLOGICO CERVICO VAGINALE [PAP TEST]
  • ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA DEI TRONCHI SOVRAAORTICI. Incluso: carotidi, vertebrali, tronco anonimo e succlavia. A riposo o dopo prova fisica o farmacologica. Valutazione degli indici quantitativi e semiquantitativi
  • ECOCOLORDOPPLER DEGLI ARTI INFERIORI ARTERIOSO E/O VENOSO. A riposo. Inclusa valutazione degli indici qualitativi e semiquantitativi
  • ECOCOLORDOPPLER DEGLI ARTI SUPERIORI ARTERIOSO E/O VENOSO. A riposo. Inclusa valutazione degli indici qualitativi e semiquantitativi
  • ECOCOLOR DOPPLER DEI GROSSI VASI ADDOMINALI ARTERIOSI O VENOSI. Escluso: vasi viscerali
  • ECOCOLORDOPPLER TRANSCRANICO
Vedi tutte le prestazioni
  • TEST EPICUTANEI A LETTURA RITARDATA [PATCH TEST]. Fino a 30 allergeni. Inclusa visita allergologica di controllo
  • TEST PERCUTANEI E INTRACUTANEI A LETTURA IMMEDIATA E RITARDATA PER FARMACI. Per classe di farmaci
  • TEST PERCUTANEI E INTRACUTANEI A LETTURA IMMEDIATA PER VELENO DI IMENOTTERI. Fino a 7 allergeni
  • ES. CITOLOGICO URINE PER RICERCA CELLULE NEOPLASTICHE. Incluso: eventuali analisi supplementari istochimiche e/o immunoistochimiche necessarie al completamento della diagnosi. Su 3 campioni in giorni successivi
  • ES. CITOLOGICO CERVICO VAGINALE [PAP TEST]
  • ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA DEI TRONCHI SOVRAAORTICI. Incluso: carotidi, vertebrali, tronco anonimo e succlavia. A riposo o dopo prova fisica o farmacologica. Valutazione degli indici quantitativi e semiquantitativi
  • ECOCOLORDOPPLER DEGLI ARTI INFERIORI ARTERIOSO E/O VENOSO. A riposo. Inclusa valutazione degli indici qualitativi e semiquantitativi
  • ECOCOLORDOPPLER DEGLI ARTI SUPERIORI ARTERIOSO E/O VENOSO. A riposo. Inclusa valutazione degli indici qualitativi e semiquantitativi
  • ECOCOLOR DOPPLER DEI GROSSI VASI ADDOMINALI ARTERIOSI O VENOSI. Escluso: vasi viscerali
  • ECOCOLORDOPPLER TRANSCRANICO
  • ECOCOLORDOPPLER PARATIROIDI
  • ECOCOLORDOPPLER ARTERIE RENALI. Studio ipertensione renovascolare. Incluso: indici qualitativi e semiquantitativi
  • ECOCOLORDOPPLER PENIENO DINAMICO CON STIMOLAZIONE FARMACOLOGICA. Incluso: valutazione morfologica ed indici qualitativi e semiquantitativi. Non associabile a ECOGRAFIA DEL PENE (88.79.5)
  • ECOCOLORDOPPLER SCROTALE. Studio di varicocele e torsione testicolare. Incluso: valutazione morfologica ed indici qualitativi e semiquantitativi
  • ECO(COLOR)DOPPLER PENIENO
  • TEST CARDIOVASCOLARE DA SFORZO CON CICLOERGOMETRO O CON PEDANA MOBILE. Escluso: Test da sforzo cardiopolmonare (89.44.1)
  • ELETTROCARDIOGRAMMA DINAMICO (secondo Holter)
  • ELETTROCARDIOGRAMMA
  • MONITORAGGIO CONTINUO [24 Ore] DELLA PRESSIONE ARTERIOSA
  • BIOPSIA DELLA PLEURA. Biopsia con ago sottile TC guidata
  • BIOPSIA [AGOBIOPSIA] DEL MIDOLLO OSSEO
  • AGOBIOPSIA PERCUTANEA O AGOASPIRATO DEL FEGATO ECOGUIDATA. Incluso: valutazione adeguatezza del prelievo
  • BIOPSIA [PERCUTANEA] MAMMARIA “VACUUM ASSISTED” ECOGUIDATA
  • AGOBIOPSIA/AGOASPIRATO PANCREAS  (INCLUSO ESAME CITOISTOLOGICO)
  • VIDEOMICROSCOPIA A SONDA OTTICA (EPILUMINESCENZA DIGITALIZZATA)
  • AGOBIOPSIA LINFONODALE ECOGUIDATA
  • BIOPSIA ECO GUIDATA DEI TESSUTI MOLLI/MUSCOLI
  • AGOSPIRATO ECOGUIDATO DELLA MAMMELLA. Biopsia con ago sottile della mammella
  • ECOENCEFALOGRAFIA. Ecografia transfontanellare
  • DIAGNOSTICA ECOGRAFICA DEL CAPO E DEL COLLO. Ecografia di: ghiandole salivari maggiori, tiroide, paratiroidi, strutture muscolari del collo, stazioni linfoghiandolari. Incluso: eventuale ecocolordoppler delle ghiandole salivari e della tiroide. Escluso Ecocolordoppler delle paratiroidi 88.73.7
  • ECOGRAFIA BILATERALE DELLA MAMMELLA. Incluso ecografia del cavo ascellare ed eventuale integrazione Colordoppler. Incluso: eventuale valutazione clinica della mammella
  • ECOGRAFIA MONOLATERALE DELLA MAMMELLA. Incluso ecografia del cavo ascellare ed eventuale integrazione Colordoppler. Incluso: eventuale valutazione clinica della mammella
  • ECOGRAFIA TORACICA. Incluso: eventuale integrazione Colordoppler
  • ECOGRAFIA DELL’ADDOME SUPERIORE. Incluso: fegato, vie biliari, colecisti, asse venoso spleno-portale, pancreas, milza, aorta addominale e grandi vasi a sede o sviluppo sovraombelicale, linfonodi, eventuali masse patologiche di origine peritoneale o retroperitoneale. Incluso eventuale integrazione colordoppler. Non associabile a 88.75.1, 88.76.1, 88.76.5
  • STUDIO ECOGRAFICO DEL REFLUSSO GASTROESOFAGEO. Incluso: eventuale integrazione Colordoppler
  • ECOGRAFIA DELL’ADDOME INFERIORE. Incluso: reni e surreni, ureteri, vescica, prostata, pelvi maschile o femminile ed ecografia sovrapubica. Incluso eventuale integrazione colordoppler. Non associabile a 88.74.1, 88.76.1, 88.79.5, 88.79.6
  • ECOGRAFIA DELL’ADDOME COMPLETO. Incluso: eventuale integrazione colordoppler. Non associabile a 88.74.1, 88.75.1
  • ECOGRAFIA OSTETRICA (Visita / Accertamento)
  • ECOGRAFIA GINECOLOGICA con sonda transvaginale o addominale. Incluso: eventuale Ecocolordoppler. Non associabile a ECOGRAFIA DELL’ADDOME INFERIORE (88.75.1) e MONITORAGGIO ECOGRAFICO E ORMONALE DEL CICLO OVULATORIO (88.76.1)(Visita / Accertamento)
  • ECOGRAFIA DELLA CUTE E DEL TESSUTO SOTTOCUTANEO. Studio delle parti molli. Incluso: eventuale integrazione colordoppler
  • ECOGRAFIA MUSCOLOTENDINEA E OSTEOARTICOLARE. Per singola articolazione o distretto muscolare. Inclusa eventuale integrazione colordoppler
  • ECOGRAFIA DEL PENE. Non associabile a ECOCOLORDOPPLER PENIENO DINAMICO CON STIMOLAZIONE FARMACOLOGICA (88.79.D)
  • ECOGRAFIA SCROTALE. Incluso: testicoli e annessi testicolari. Incluso: eventuale integrazione colordoppler
  • ECOGRAFIA TRANSRETTALE. Incluso: ecografia dell’addome inferiore. Incluso: eventuale integrazione colordoppler. Non associabile a ECOGRAFIA DELL’ADDOME INFERIORE (88.75.1) e ECOGRAFIA DELL’ADDOME COMPLETO (88.76.1)
  • ECOGRAFIA PARETE ADDOMINALE. Studio di ernia o di diastasi muscolare. Incluso: eventuale integrazione colordoppler
  • ECOGRAFIA DELLE ANSE INTESTINALI. Non associabile a ECOGRAFIA DELL’ ADDOME SUPERIORE (88.74.1), ECOGRAFIA DELL’ADDOME INFERIORE (88.75.1) e ECOGRAFIA DELL’ADDOME COMPLETO . .
  • ECOGRAFIA STAZIONI LINFONODALI PLURIDISTRETTUALI (LATEROCERVICALE, SOVRACLAVEARE, ASCELLARE, INGUINALE)
  • ISTEROSALPINGOSONOGRAFIA. Non associabile a Isterosalpingografia (87.83) e Isterosonografia (87.83.2)
  • BIOPSIA ECOGUIDATA DELLA TIROIDE
  • ECOGRAFIA TRANSVAGINALE
  • pH METRIA ESOFAGEA (24 ORE)
  • ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGDS]. Non associabile a Esofagogastroduodenoscopia con biopsia in sede unica (45.16.1), Esofagogastroduodenoscopia con biopsia in sede multipla (45.16.2)
  • COLONSCOPIA TOTALE CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE. Escluso: RETTOSIGMOIDOSCOPIA CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE (45.24), PROCTOSIGMOIDOSCOPIA CON ENDOSCOPIO RIGIDO (48.23)
  • ILEOCOLONSCOPIA RETROGRADA
  • RETTOSIGMOIDOSCOPIA CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE. Endoscopia del colon discendente . Escluso: Proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido (48.23)
  • BREATH TEST PER INTOLLERANZA AL LATTOSIO
  • MANOMETRIA ANO-RETTALE
  • ANOSCOPIA
  • MANOMETRIA ESOFAGEA
  • BIOPSIA DELL’INTESTINO TENUE IN CORSO DI ENTEROSCOPIA Brushing e/o washing per prelievo di campione. Non associabile a Esofagogastroduodenoscopia [EGDS] con biopsia (45.16.1, 45.16.2)
  • BIOPSIA MIRATA DELLA PORTIO E DELL’ENDOCERVICE A GUIDA COLPOSCOPICA SU UNA O PIU’ SEDI. Non associabile a COLPOSCOPIA (70.21)
  • ISTEROSCOPIA DIAGNOSTICA CON O SENZA BIOPSIA DELL’ENDOMETRIO
  • COLPOSCOPIA. Incluso: vulvoscopia. Non associabile a 67.19.1 BIOPSIA MIRATA DELLA PORTIO E DELL’ENDOCERVICE A GUIDA COLPOSCOPICA SU UNA O PIU’ SEDI
  • POTENZIALI EVOCATI ACUSTICI
  • POTENZIALI EVOCATI MOTORI. Arto superiore o inferiore
  • POTENZIALI EVOCATI SOMATO SENSORIALI. Per nervo o dermatomero
  • POLISONNOGRAFIA diurna o notturna e con metodi speciali Incluso EEG (89.14)
  • VELOCITÀ DI CONDUZIONE NERVOSA MOTORIA. Per nervo principale. Fino a 6 segmenti
  • VELOCITÀ DI CONDUZIONE NERVOSA SENSITIVA. Per nervo principale. Fino a 4 segmenti
  • POTENZIALI EVOCATI UDITIVI DA STIMOLO ELETTRICO
  • POTENZIALI EVOCATI VISIVI (VEP). Potenziali evocati da pattern o da flash o da pattern ad emicampi
  • VALUTAZIONE ORTOTTICA CON STUDIO COMPLETO DELLA MOTILITÀ OCULARE
  • STUDIO DELLA TOPOGRAFIA CORNEALE
  • PUPILLOMETRIA
  • TOMOGRAFIA RETINICA (OCT) a luce coerente. Non associabile a 95.09.4
  • STUDIO DEL CAMPO VISIVO. Campimetria, perimetria statica/cinetica, FDT
  • STUDIO STRUMENTALE DELLA CONFORMAZIONE DELLA PAPILLA OTTICA [HRT o GDX o OCT] Non associabile a Tomografia retinica (OCT) 95.03.3
  • ABERROMETRIA OCULARE
  • FOTOGRAFIA DEL FUNDUS
  • FOTOGRAFIA DEL SEGMENTO ANTERIORE
  • ECOGRAFIA OCULARE
  • PACHIMETRIA CORNEALE
  • BIOMICROSCOPIA CORNEALE CON CONTA CELLULE ENDOTELIALI
  • ECOBIOMETRIA, ESAME BIOMETRICO INTERFEROMETRICO
  • ELETTRORETINOGRAFIA (ERG, FLASH-PATTERN)
  • TONOMETRIA
  • BIOPSIA DELLE STRUTTURE ARTICOLARI, SEDE NON SPECIFICATA. Escluso: Biopsia dell’anca
  • BIOPSIA MUSCOLARE [MUSCOLARE,NEUROMUSCOLARE]
  • LARINGOSTROBOSCOPIA
  • RINOMANOMETRIA
  • ESAME AUDIOMETRICO TONALE
  • ESAME AUDIOMETRICO VOCALE
  • IMPEDENZOMETRIA
  • TEST CLINICO DELLA FUNZIONALITÀ VESTIBOLARE ‘Esame clinico con prove caloriche e rilievo di segni spontanei non assocciabile a STUDIO REGISTRATO DEL NISTAGMO (95.24.1)
  • CONTROLLO PROTESICO ELETTROACUSTICO
  • SPIROMETRIA SEMPLICE. Non associabile a 89.37.4 TEST DI BRONCODILATAZIONE FARMACOLOGICA
  • SPIROMETRIA GLOBALE [con tecnica di diluizione, pletismografia o altra metodica]
  • BRONCOSCOPIA [fibre-ottiche -autofluorescenza – Ebus]. Tracheobroncoscopia esplorativa
  • TEST DI BRONCODILATAZIONE FARMACOLOGICA. Spirometria basale e dopo somministrazione di farmaco. Non associabile a 89.37.1 SPIROMETRIA SEMPLICE e 89.37.2 SPIROMETRIA GLOBALE. Incluso farmaco
  • TEST DI PROVOCAZIONE BRONCHIALE CON AGENTE BRONCOCOSTRITTORE. Singolo stimolo. Spirometria di base e spirometrie di controllo fino ad un massimo di 8
  • SPIROMETRIA GLOBALE CON TECNICA PLETISMOGRAFICA
  • MONITORAGGIO INCRUENTO DELLA SATURAZIONE ARTERIOSA / PULSOSSIMETRIA
  • RX DEI TESSUTI MOLLI DELLA FACCIA, DEL CAPO E DEL COLLO. Esame diretto di: laringe, rinofaringe, ghiandole salivari
  • RX STANDARD DEL CRANIO. Studio in anteroposteriore, laterolaterale e occipito-naso-mento
  • RX DELLA COLONNA CERVICALE. Incluso: studio dinamico
  • RX DELLA COLONNA DORSALE. Incluso: studio dinamico
  • RX DELLA COLONNA LOMBOSACRALE. Incluso: studio dinamico
  • RX STANDARD SACROCOCCIGEA. Non associabile a RX MORFOMETRIA VERTEBRALE LOMBARE (87.24.7)
  • RX COMPLETA DELLA COLONNA E DEL BACINO SOTTO CARICO. Non associabile a RX STANDARD SACROCOCCIGEA (87.24.6); RX MORFOMETRIA VERTEBRALE LOMBARE (87.24.7)
  • RX DELLO SCHELETRO COSTALE BILATERALE. Studio panoramico dello scheletro toracico. Escluso: colonna vertebrale
  • RX DELLO SCHELETRO COSTALE MONOLATERALE
  • RX DELLO STERNO
  • RX DELLA CLAVICOLA
  • RX DEL TORACE. Radiografia standard del torace in 2 proiezioni postero anteriore e latero laterale
  • RX COMPLETA DEL TUBO DIGERENTE CON MDC BARITATO O IDROSOLUBILE
  • STUDIO SERIATO DELL’ INTESTINO TENUE CON SINGOLO CONTRASTO
  • RX DIRETTA DELL’ ADDOME [RX DELL’ADDOME] [RX APPARATO URINARIO A VUOTO]
  • RX DELLA SPALLA
  • RX DEL BRACCIO
  • RX DEL GOMITO
  • RX DELL’AVAMBRACCIO
  • RX DEL POLSO
  • RX DELLA MANO comprese le dita
  • RX DI BACINO E ARTICOLAZIONI SACROILIACHE
  • RX DELL’ANCA
  • RX DEL FEMORE
  • RX DEL GINOCCHIO
  • RX DELLA GAMBA
  • RX DELLA CAVIGLIA
  • RX DEL PIEDE [CALCAGNO] comprese le dita
  • RX COMPLETA DEGLI ARTI INFERIORI E DEL BACINO SOTTO CARICO
  • RX DELLO SCHELETRO IN TOTO [RX scheletro per patologia sistemica]
  • STUDIO DELL’ ETÀ OSSEA
  • LOCALIZZAZIONE RADIOLOGICA DI CORPO ESTRANEO
  • ALTRA RADIOGRAFIA DI OSSA DELLA FACCIA RADIOGRAFIA (2 PROIEZIONI) DI: ORBITE, MASTOIDI [ROCCHE PETROSE, FORAMI OTTICI], OSSA NASALI, ARTICOLAZIONE TE
  • RADIOGRAFIA DELLA SELLA TURCICA (2 PROIEZIONI)
  • RADIOGRAFIA DELLA TRACHEA (2 PROIEZIONI) IN CASO DI CONTEMPORANEA ESECUZIONE DI STRATIGRAFIA DELLA TRACHEA CODIFICARE ANCHE 88.90.1
  • LINFOGRAFIA ADDOMINALE
  • AGOBIOPSIA LINFONODALE TC-GUIDATA
  • AGOBIOPSIA PERCUTANEA O AGOASPIRATO DEL FEGATO TC GUIDATA. Incluso: valutazione adeguatezza del prelievo
  • TC DELLE GHIANDOLE SALIVARI [SCIALO TC]
  • TC DEL CUORE SENZA E CON MDC. Non associabile a TC del cuore (87.42.4) e TC coronarografia (87.42.6)
  • TC CORONAROGRAFIA. Non associabile a TC del cuore senza e con mdc (87.42.5)
  • ARTRO TC. Spalla o gomito o ginocchio
  • ANGIO TC DEI VASI INTRACRANICI. Non associabile a ANGIO TC DEI VASI DEL COLLO [CAROTIDI] (88.41.2) e ANGIO TC DEI VASI INTRACRANICI E DEL COLLO [CAROTIDI] (88.41.3)
  • ANGIO TC DELL’AORTA TORACICA. Non associabile a ANGIO TC DELL’AORTA TORACO ADDOMINALE (88.47.1) e ANGIO TC DELL’AORTA TORACO ADDOMINALE (88.47.2)
  • ANGIO TC DELL’AORTA ADDOMINALE. Non associabile a ANGIO TC DELL’AORTA TORACICA (88.44.1) e ANGIO TC DELL’AORTA TORACO ADDOMINALE (88.47.2)
  • ANGIO TC [ARTERIOSA E VENOSA] DEGLI ARTI INFERIORI. Non associabile a ANGIO TC DELL’AORTA ADDOMINALE (88.47.1) e ANGIO TC DI AORTA ADDOMINALE E ARTI INFERIORI (88.47.3)
  • ANGIO TC [ARTERIOSA E VENOSA] DEGLI ARTI SUPERIORI
  • AGOBIOPSIA ECOGUIDATA DELLA PROSTATA. Approccio transperineale o transrettale
  • URETROCISTOSCOPIA Escluso: Cistoureteroscopia con biopsia ureterale, Pielografia retrograda della vescica, della prostata (87.74.1 e 87.74.2). Non associabile a Cateterizzazione ureterale (59.8)
  • ESAME URODINAMICO INVASIVO. Incluso: Cistomanometria, Elettromiografia dello sfintere, Profilo pressorio uretrale, Holter
  • ESAME URODINAMICO NON INVASIVO (UROFLUSSOMETRIA). Incluso: Controllo ecografico post minzionale. Non associabile a ECOGRAFIA DELL’ADDOME INFERIORE (88.75.1) e ECOGRAFIA DELL’ADDOME COMPLETO (88.76.1)
  • ESAME ALLERGOLOGICO STRUMENTALE PER ORTICARIE DA AGENTI FISICI
  • SCREENING ALLERGOLOGICO PER INALANTI E ALIMENTI [Prick test]. Fino a 18 allergeni
  • TEST DI TOLLERANZA/PROVOCAZIONE CON FARMACI, ALIMENTI ED ADDITIVI. Indipendentemente dal numero di sedute
  • PRICK BY PRICK CON ALLERGENI FRESCHI. Fino a 7 allergeni
  • TEST EPICUTANEO IN APERTO [Open test]. Per singolo allergene.
  • TEST DEL SIERO AUTOLOGO
  • TEST DI INTOLLERANZE O ALLERGIE SULLA CONGIUNTIVA. Per singolo allergene
  • ESAMI DI LABORATORIO (ANALISI DEL SANGUE E/O FECI E URINE)(Visita / Accertamento)
  • BREATH TEST PER LO STUDIO DELLA FUNZIONALITÀ PANCREATICA
  • BREATH TEST PER LO STUDIO DELLA FUNZIONALITÀ EPATICA
  • ANTICORPI ANTI FOSFOLIPIDI (IgG, IgM). Per ciascuna determinazione
  • PRELIEVO CITOLOGICO
  • ES. CITOLOGICO DI ESPETTORATO. Incluso: eventuali analisi supplementari istochimiche e/o immunoistochimiche necessarie al completamento della diagnosi. Su 3 campioni successivi
  • ES. CITOLOGICO ESFOLIATIVO APPARATO RESPIRATORIO. Incluso: eventuali analisi supplementari istochimiche e/o immunoistochimiche necessarie al completamento della diagnosi
  • ESAME CITOLOGICO DA AGOASPIRATO APPARATO RESPIRATORIO. Incluso: eventuali analisi supplementari Istochimiche e/o immunoistochimiche necessarie al completamento della diagnosi
  • ES. CITOLOGICO ESFOLIATIVO SIEROSE. Incluso: eventuali analisi supplementari istochimiche e/o immunoistochimiche necessarie al completamento della diagnosi

Il Fondo ASIM provvede al pagamento delle spese per gli accertamenti diagnostici conseguenti a malattia o a infortunio con l’esclusione degli accertamenti odontoiatrici e ortodontici. Per l’attivazione della garanzia è necessaria una prescrizione medica contenente il quesito diagnostico o la patologia che ha reso necessaria la prestazione stessa.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato

Le spese per le prestazioni erogate all’iscritto vengono liquidate direttamente dal Fondo ASIM alle strutture stesse, con l’applicazione di un minimo non indennizzabile di € 20,00 per ogni visita specialistica, che dovrà essere versato dall’iscritto alla struttura convenzionata all’atto della fruizione della prestazione.
L’iscritto dovrà inoltre presentare alla struttura la prescrizione del proprio medico curante contenente la patologia presunta o accertata.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie o personale non convenzionato

Fondo ASIM rimborsa le fatture per accertamenti diagnostici effettuati fuori la rete convenzionata applicando una franchigia di €20,00 per ciascuna fattura e comunque fino a un massimo importo rimborsabile stabilito per ciascuna prestazione e consultabile nel tariffario. Per ottenere il rimborso da parte del Fondo ASIM, è necessario che l’iscritto alleghi alla copia della fattura e la copia della richiesta del medico curante contenente la patologia presunta o accertata.

In caso di utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale

Il Fondo ASIM rimborsa integralmente i ticket sanitari a carico dell’iscritto. Per ottenere il rimborso da parte del Fondo ASIM, è necessario che l’iscritto alleghi alla copia della fattura la copia della richiesta del medico curante contenente la patologia presunta o accertata.

Disponibilità

Il limite di spesa annuo a disposizione per l’insieme delle prestazioni di cui al presente paragrafo “Visite specialistiche e accertamenti diagnostici” in strutture convenzionate è di € 1.000,00 per persona.
Per la copertura di cui al punto “Accertamenti diagnostici” è previsto un sottolimite di € 600,00 per persona.
In caso di utilizzo del SSN non è previsto un limite annuo di rimborso spesa.

Visite Specialistiche

  • VISITA ALLERGOLOGICA
  • VISITA ANDROLOGICA
  • VISITA ANESTESIOLOGICA. PRIMA VALUTAZIONE PER TERAPIA DEL DOLORE E PROGRAMMAZIONE DELLA TERAPIA SPECIFICA. Escluso: visita preoperatoria
  • VISITA CHIRURGICA VASCOLARE
  • VISITA ANGIOLOGICA
  • VISITA SPECIALISTICA DI CARDIOCHIRURGIA (CARDIOCHIRURGICA)
  • VISITA CARDIOLOGICA. Incluso: ECG (89.52)
  • VISITA CARDIOLOGICA + ECG
  • VISITA DI CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE
  • VISITA SPECIALISTICA DI CHIRURGIA (CHIRURGICA) DELLA MANO
Vedi tutte le prestazioni
  • VISITA ALLERGOLOGICA
  • VISITA ANDROLOGICA
  • VISITA ANESTESIOLOGICA. PRIMA VALUTAZIONE PER TERAPIA DEL DOLORE E PROGRAMMAZIONE DELLA TERAPIA SPECIFICA. Escluso: visita preoperatoria
  • VISITA CHIRURGICA VASCOLARE
  • VISITA ANGIOLOGICA
  • VISITA SPECIALISTICA DI CARDIOCHIRURGIA (CARDIOCHIRURGICA)
  • VISITA CARDIOLOGICA. Incluso: ECG (89.52)
  • VISITA CARDIOLOGICA + ECG
  • VISITA DI CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE
  • VISITA SPECIALISTICA DI CHIRURGIA (CHIRURGICA) DELLA MANO
  • VISITA CHIRURGICA GENERALE
  • VISITA SENOLOGICA
  • VISITA SPECIALISTICA DI PROCTOLOGIA (CHIRURGIA PROCTOLOGICA)
  • VISITA CHIRURGICA PLASTICA
  • VISITA SPECIALISTICA DI CHIRURGIA (CHIRURGICA) TORACICA
  • VISITA DERMATOLOGICA
  • VISITA SPECIALISTICA DI EMATOLOGIA (EMATOLOGICA)
  • VISITA SPECIALISTICA DI IMMUNOLOGIA (IMMUNOLOGICA)
  • VISITA ENDOCRINOLOGICA. Incluso: eventuale stesura del piano nutrizionale ed eventuale applicazione di microinfusore sottocute
  • VISITA DIABETOLOGICA. INCLUSO: EVENTUALE STESURA DEL PIANO NUTRIZIONALE. NON ASSOCIABILE A ANALISI E VALUTAZIONI, DEFINITE COMPLESSIVE (89.03).
  • VISITA GASTROENTEROLOGICA
  • VISITA SPECIALISTICA DI EPATOLOGIA (EPATOLOGICA)
  • VISITA DI GENETICA MEDICA. Visita specialistica genetica con esame obiettivo e valutazione della documentazione clinica recente e remota. Incluso: primo colloquio, anamnesi personale e familiare, costruzione di un albero genealogico familiare nei rami paterno e materno per almeno 3 generazioni. Consultazione della letteratura scientifica e di database di genetica clinica specifici. Formulazione dell’ipotesi diagnostica. Scelta del test genetico appropriato. Spiegazione vantaggi e limiti del test genetico e somministrazione consensi informati. Scrittura della relazione. Escluso: Visita multidisciplinare 89.07
  • VISITA SPECIALISTICA DI GERIATRIA (GERIATRICA)
  • VISITA GINECOLOGICA. Incluso: eventuale prelievo citologico, eventuali indicazioni in funzione anticoncezionale e preconcezionale. Non associabile a 89.26.3 PRIMA VISITA OSTETRICA (Visita / Accertamento)
  • VISITA OSTETRICA. Incluso: eventuale prelievo citologico. Non associabile a 89.26.1 PRIMA VISITA GINECOLOGICA (Visita / Accertamento)
  • VISITA SPECIALISTICA MALATTIE INFETTIVE
  • VISITA SPECIALISTICA DI MEDICINA DELLO SPORT
  • VISITA. Escluso: le prime visite specificamente codificate
  • VISITA DI MEDICINA NUCLEARE Incluso: Valutazione pretrattamento e stesura del piano di trattamento
  • VISITA NEFROLOGICA. Incluso: stesura del piano di trattamento conservativo (dietetico e farmacologico), sostitutivo (dialisi extracorporea o peritoneale) o per trapianto
  • VISITA NEUROCHIRURGICA
  • VISITA NEUROLOGICA
  • VISITA SPECIALISTICA DI NEUROPSICHIATRIA (NEUROPSICHIATRICA) INFANTILE
  • VISITA OCULISTICA. Incluso: ESAME DEL VISUS, REFRAZIONE CON EVENTUALE PRESCRIZIONE DI LENTI, TONOMETRIA, BIOMICROSCOPIA, FUNDUS OCULI CON O SENZA MIDRIASI FARMACOLOGICA
  • VISITA ONCOLOGICA. Incluso: stesura del piano di trattamento
  • VISITA ORTOPEDICA. Incluso: eventuale podoscopia per prescrizione di plantare
  • VISITA OTORINOLARINGOIATRIA. Incluso, in base allo specifico problema clinico: eventuale otomicroscopia, esame funzionalità vestibolare, utilizzo di fibre ottiche, rimozione di cerume
  • VISITA PNEUMOLOGICA. Incluso: eventuale rilevazione incruenta della saturazione arteriosa
  • VISITA PSICHIATRICA
  • VISITA DI RADIOLOGIA INTERVENTISTICA
  • VISITA DI RADIOTERAPIA. Incluso: stesura del piano di trattamento
  • VISITA SPECIALISTICA DI REUMATOLOGIA (REUMATOLOGICA)
  • VISITA SPECIALISTICA DI DIETOLOGIA (DIETOLOGICA) O DI SCIENZA DELL’ALIMENTAZIONE
  • VISITA DI MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE
  • VISITA UROLOGICA
  • VISITA DERMATOLOGICA/ALLERGOLOGICA DI CONTROLLO
  • PRIMA VISITA DERMATOLOGICA/ALLERGOLOGICA Incluso: Eventuale osservazione in epiluminescenza
  • PRIMA VISITA UROLOGICA/ANDROLOGICA. Incluso: esplorazione dei genitali esterni ed esplorazione rettale
  • VISITA ANESTESIOLOGICA/ALGOLOGICA DI CONTROLLO. Incluso: eventuale rimozione di catetere venoso centrale ad inserzione periferica (PICC). Incluso: eventuale controllo, programmazione e ricarica di pompa. Incluso farmaco
  • VISITA CHIRURGICA VASCOLARE DI CONTROLLO
  • VISITA ANGIOLOGICA DI CONTROLLO
  • VISITA CARDIOLOGICA DI CONTROLLO. Incluso eventuale ECG.
  • VISITA DI CONTROLLO DI CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE
  • VISITA CHIRURGICA DI CONTROLLO
  • ESAME CLINICO-STRUMENTALE DELLE MAMMELLE. INCLUSO: VISITA GENERALE (SENOLOGICA) (89.7) ED ECOGRAFIA DELLA MAMMELLA BILATERALE (88.73.1)
  • VISITA DI CHIRURGIA PLASTICA DI CONTROLLO
  • VISITA ENDOCRINOLOGICA DI CONTROLLO. Incluso: eventuale controllo di microinfusore
  • VISITA DIABETOLOGICA DI CONTROLLO
  • VISITA GASTROENTEROLOGICA DI CONTROLLO
  • VISITA GENETICA DI CONTROLLO. Consulenza Genetica successiva alla prima in paziente ancora senza diagnosi. Visita specialistica genetica con esame obiettivo, rivalutazione della documentazione clinica recente e remota. Consultazione della letteratura scientifica e di database di genetica clinica specifici. Affinamento dell’ipotesi diagnostica pregressa e scelta di eventuale nuovo test genetico appropriato. Spiegazione di vantaggi e limiti del test genetico e somministrazione dei consensi informati. Scrittura della relazione
  • CONSULENZA COLLEGATA AL TEST GENETICO
  • VISITA GINECOLOGICA DI CONTROLLO. Incluso: eventuale prelievo citologico, eventuale rimozione di dispositivo contraccettivo intrauterino, eventuale rimozione di corpo estraneo intraluminale dalla vagina senza incisione, eventuali indicazioni per la gravidanza(Visita / Accertamento)
  • VISITA OSTETRICA DI CONTROLLO. Incluso: eventuale prelievo citologico. Non associabile al codice 89.26.2 VISITA GINECOLOGICA DI CONTROLLO(Visita / Accertamento)
  • VISITA DI MEDICINA NUCLEARE DI CONTROLLO
  • VISITA NEFROLOGICA DI CONTROLLO. Incluso: verifica dell’adesione al trattamento conservativo (dietetico e farmacologico), sostitutivo (adeguatezza al trattamento dialitico) e funzione rene trapiantato. Con eventuale rimodulazione del piano di trattamento
  • VISITA NEUROLOGICA DI CONTROLLO
  • PRIMA VISITA NEUROLOGICA [NEUROCHIRURGICA]. Incluso: eventuale fundus oculi e Minimental test (MMSE)
  • VISITA OCULISTICA DI CONTROLLO. Incluso: Esame clinico parziale, mirato solo ad alcuni aspetti del sistema visivo
  • VISITA ONCOLOGICA DI CONTROLLO
  • VISITA ORTOPEDICA DI CONTROLLO
  • VISITA AUDIOLOGICA, VISITA FONIATRICA
  • VISITA OTORINOLARINGOIATRICA DI CONTROLLO. Incluso: eventuale rimozione di cerume
  • VISITA PNEUMOLOGICA DI CONTROLLO. Incluso: eventuale rilevazione incruenta della saturazione arteriosa
  • VISITA PSICHIATRICA DI CONTROLLO
  • VISITA DI RADIOLOGIA INTERVENTISTICA DI CONTROLLO
  • VISITA RADIOTERAPICA DI CONTROLLO
  • VISITA DI CONTROLLO (di routine o di follow up). Escluso: le visite di controllo specificamente codificate
  • VISITA DI MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE DI CONTROLLO
  • VISITA UROLOGICA DI CONTROLLO. Incluso: eventuale rimozione e/o controllo del catetere vescicale e/o nefrostomico

Il Fondo ASIM provvede al pagamento delle spese per visite specialistiche conseguenti a malattia o a infortunio con l’esclusione delle visite in età pediatrica effettuate per il controllo di routine legato alla crescita e delle visite odontoiatriche e ortodontiche. Rientra in copertura esclusivamente una prima visita psichiatrica al fine di accertare la presenza di un’eventuale patologia.
I documenti di spesa (fatture e ricevute) devono riportare l’indicazione della specialità del medico la quale, ai fini del rimborso, dovrà risultare attinente alla patologia denunciata.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato

Le spese per le prestazioni erogate all’iscritto vengono liquidate direttamente dal Fondo ASIM alle strutture stesse, con l’applicazione di un minimo non indennizzabile di € 20,00 per ogni visita specialistica, che dovrà essere versato dall’iscritto alla struttura convenzionata all’atto della fruizione della prestazione. L’iscritto dovrà inoltre presentare alla struttura la prescrizione del proprio medico curante contenente la patologia presunta o accertata.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie o personale non convenzionato

Fondo ASIM rimborsa le fatture per visite specialistiche effettuate fuori la rete convenzionata  applicando una franchigia di €20,00 per ciascuna fattura e comunque fino ad un massimo importo rimborsabile stabilito per ciascuna prestazione e consultabile nel tariffario. Per ottenere il rimborso da parte del Fondo ASIM, è necessario che l’iscritto alleghi alla copia della fattura la copia della richiesta del medico curante contenente la patologia presunta o accertata.

In caso di utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale

Il Fondo ASIM rimborsa integralmente i ticket sanitari a carico dell’iscritto. Per ottenere il rimborso da parte del Fondo ASIM, è necessario che l’iscritto alleghi alla copia della fattura la copia della richiesta del medico curante contenente la patologia presunta o accertata.

Disponibilità

Il limite di spesa annuo a disposizione per l’insieme delle prestazioni di cui al presente paragrafo “Visite specialistiche e accertamenti diagnostici” in strutture convenzionate è di € 1.000,00 per persona.
In caso di utilizzo del SSN non è previsto un limite annuo di rimborso spesa.

Alta Specializzazione

  • ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo. Non associabile a ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo e dopo prova fisica o farmacologica (88.72.3)
  • ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA TRANSESOFAGEA Ecocardiografia transesofagea Non associabile a ECOGRAFIA MEDIASTINICA TRANSESOFAGEA (88.73.8)
  • ECOGRAFIA CARDIACA ECOCARDIOGRAFIA
  • ISTEROSALPINGOGRAFIA. Incluso: esame diretto
  • CAPTAZIONE TIROIDEA
  • SCINTIGRAFIA TIROIDEA
  • SCINTIGRAFIA EPATICA PER RICERCA DI LESIONI ANGIOMATOSE CON INDAGINE TOMOGRAFICA
  • SCINTIGRAFIA RENALE STATICA. Non associabile a SCINTIGRAFIA RENALE STATICA CON INDAGINE TOMOGRAFICA (92.03.8)
  • SCINTIGRAFIA SEQUENZIALE RENALE. Studio sequenziale della funzione renale senza o con prove farmacologiche Incluso: misura contestuale della funzionalità renale separata (“in vivo”)
  • STUDIO DEL REFLUSSO VESCICO-URETERALE. Mediante cistoscintigrafia minzionale diretta. Incluso: posizionamento di catetere
Vedi tutte le prestazioni
  • ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo. Non associabile a ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo e dopo prova fisica o farmacologica (88.72.3)
  • ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA TRANSESOFAGEA Ecocardiografia transesofagea Non associabile a ECOGRAFIA MEDIASTINICA TRANSESOFAGEA (88.73.8)
  • ECOGRAFIA CARDIACA ECOCARDIOGRAFIA
  • ISTEROSALPINGOGRAFIA. Incluso: esame diretto
  • CAPTAZIONE TIROIDEA
  • SCINTIGRAFIA TIROIDEA
  • SCINTIGRAFIA EPATICA PER RICERCA DI LESIONI ANGIOMATOSE CON INDAGINE TOMOGRAFICA
  • SCINTIGRAFIA RENALE STATICA. Non associabile a SCINTIGRAFIA RENALE STATICA CON INDAGINE TOMOGRAFICA (92.03.8)
  • SCINTIGRAFIA SEQUENZIALE RENALE. Studio sequenziale della funzione renale senza o con prove farmacologiche Incluso: misura contestuale della funzionalità renale separata (“in vivo”)
  • STUDIO DEL REFLUSSO VESCICO-URETERALE. Mediante cistoscintigrafia minzionale diretta. Incluso: posizionamento di catetere
  • SCINTIGRAFIA SEQUENZIALE DELLE GHIANDOLE SALIVARI CON STUDIO FUNZIONALE
  • ANGIOCARDIOSCINTIGRAFIA ALL’EQUILIBRIO a riposo e dopo test provocativo da stimolo (fisico o farmacologico). Incluso: test cardiovascolare provocativo da sforzo o farmacologico ed eventuale SPET. Non associabile a ANGIOCARDIOSCINTIGRAFIA ALL’EQUILIBRIO a riposo ( 92.05.A)
  • SCINTIGRAFIA DEL MIDOLLO OSSEO GLOBALE CORPOREA. Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica segmentaria a completamento della prestazione
  • TOMOSCINTIGRAFIA MIOCARDICA [SPET] DI PERFUSIONE A RIPOSO
  • TOMOSCINTIGRAFIA [SPET] CEREBRALE CON TRACCIANTE DI PERFUSIONE. In condizioni basali, sotto stimolo farmacologico o di attivazione
  • TOMOGRAFIA AD EMISSIONE DI POSITRONI [PET] CEREBRALE CON FDG
  • SCINTIGRAFIA DELLE PARATIROIDI. Non associabile a 92.13.2
  • SCINTIGRAFIA POLMONARE PERFUSIONALE, INCLUSO EVENTUALE STUDIO QUANTITATIVO DIFFERENZIALE DELLA FUNZIONE POLMONARE. Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica
  • SCINTIGRAFIA POLMONARE VENTILATORIA INCLUSO EVENTUALE STUDIO QUANTITATIVO DIFFERENZIALE DELLA FUNZIONE POLMONARE. Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica
  • SCINTIGRAFIA OSSEA O ARTICOLARE GLOBALE CORPOREA. Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica segmentaria a completamento della prestazione
  • SCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA CON LEUCOCITI RADIOMARCATI Incluso: eventuale indagine
  • SCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA CON TRACCIANTI IMMUNOLOGICI O RECETTORIALI. Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica segmentaria a completamento della prestazione
  • TOMOGRAFIA AD EMISSIONE DI POSITRONI [PET] GLOBALE CORPOREA CON FDG
  • SCINTIGRAFIA LINFATICA E LINFOGHIANDOLARE SEGMENTARIA. Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica.
  • SCINTIGRAFIA MAMMARIA CON INDICATORI POSITIVI DI NEOPLASIA
  • SCINTIGRAFIA SURRENALICA CORTICALE
  • SCINTIGRAFIA SURRENALICA MIDOLLARE
  • SCINTIGRAFIA OSSEA O ARTICOLARE SEGMENTARIA
  • RICERCA DI METASTASI DI TUMORI TIROIDEI
  • SCINTIGRAFIA CEREBRALE CON ANGIOSCINTIGRAFIA, STUDIO COMPLETO
  • SCINTIGRAFIA DEI TESTICOLI
  • SCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA CON CELLULE AUTOLOGHE MARCATE
  • SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DI PERFUSIONE, A RIPOSO E DOPO STIMOLO (FISICO O FARMACOLOGICO), STUDIO QUANTITATIVO
  • SCINTIGRAFIA OSSEA O ARTICOLARE SEGMENTARIA POLIFASICA
  • SCINTIGRAFIA SPLENICA
  • VALUTAZIONE DELLE DERIVAZIONI LIQUORALI
  • ELETTROENCEFALOGRAMMA. Escluso: EEG con polisonnogramma (89.17)
  • ELETTROENCEFALOGRAMMA CON SONNO
  • ELETTROENCEFALOGRAMMA CON PRIVAZIONE DEL SONNO
  • ELETTROENCEFALOGRAMMA DINAMICO [12-24 ORE]
  • ELETTROMIOGRAFIA DI UNITÀ MOTORIA Analisi quantitativa. Con esame ad ago
  • ANGIOGRAFIA CON FLUORESCEINA
  • ANGIOGRAFIA OCULISTICA CON VERDE INDOCIANINA
  • DACRIOCISTOGRAFIA
  • FARINGOGRAFIA. Incluso: esame diretto
  • RX GHIANDOLE SALIVARI CON MDC, STUDIO MONOLATERALE. Incluso: esame diretto
  • STRATIGRAFIA DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE. Incluso: esame diretto ed eventuale stratigrafia dinamica
  • STRATIGRAFIA DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE BILATERALE. Incluso: esame diretto ed eventuale stratigrafia dinamica
  • CONTROLLO RADIOLOGICO DI DERIVAZIONI LIQUORALI
  • GALATTOGRAFIA [ DUTTOGRAFIA, DUTTOGALATTOGRAFIA] MONOLATERALE
  • MAMMOGRAFIA BILATERALE
  • MAMMOGRAFIA MONOLATERALE
  • COLANGIOGRAFIA TRANSCATETERE. Incluso: esame diretto
  • RX DEL TRATTO GASTROINTESTINALE SUPERIORE CON MDC SINGOLO BARITATO O IDROSOLUBILE. Studio seriato delle prime vie del tubo digerente (esofago stomaco e duodeno)
  • RX DELL’ESOFAGO CON MDC SINGOLO
  • RX DELL’ESOFAGO, STOMACO E DUODENO CON DOPPIO MDC. Non associabile a: RX DELL’ESOFAGO CON DOPPIO CONTRASTO (87.62.2)
  • CLISMA OPACO SEMPLICE CON MDC BARITATO O IDROSOLUBILE
  • CLISMA DEL COLON CON DOPPIO CONTRASTO
  • CLISMA DEL TENUE CON DOPPIO CONTRASTO (con enteroclisi)
  • DEFECOGRAFIA
  • UROGRAFIA ENDOVENOSA. Incluso: esame diretto, cistografia ed eventuale tomografia renale
  • PIELOGRAFIA RETROGRADA MONOLATERALE. Incluso: esame diretto
  • PIELOGRAFIA RETROGRADA BILATERALE. Incluso: esame diretto
  • CISTOURETROGRAFIA RETROGRADA E MINZIONALE
  • CISTOURETROGRAFIA MINZIONALE
  • URETROGRAFIA RETROGRADA
  • FISTOLOGRAFIA
  • AORTOGRAFIA TORACICA. Angiografia digitale arteriosa dell’aorta e dell’arco aortico e origine dei vasi epiaortici
  • AORTOGRAFIA ADDOMINALE. Angiografia digitale dellaorta addominale
  • FLEBOGRAFIA MONOLATERALE DELL’ARTO INFERIORE
  • DENSITOMETRIA OSSEA. DXA TOTAL BODY
  • DENSITOMETRIA OSSEA AD ULTRASUONI
  • DENSITOMETRIA OSSEA. DXA LOMBARE
  • DENSITOMETRIA OSSEA. DXA FEMORALE
  • DENSITOMETRIA OSSEA. DXA ULTRADISTALE
  • AGOASPIRATO DELLA MAMMELLA IN STEREOTASSI. Incluso: valutazione adeguatezza del prelievo
  • TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] DELLA LARINGE
  • TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] DELLE ARCATE DENTARIE
  • TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] DI SEGMENTO SCHELETRICO
  • MIELOGRAFIA
  • TELECUORE CON ESOFAGO BARITATO (4 PROIEZIONI)
  • RADIOGRAFIA DEL TRATTO GASTROINTESTINALE INFERIORE TUBO DIGERENTE (TENUE E COLON), SECONDE VIE (5 RADIOGRAMMI) NON ASSOCIABILE AI CODICI DA 87.61
  • CISTOGRAFIA (4 RADIOGRAMMI) INCLUSO: ESAME DIRETTO NON ASSOCIABILE AI CODICI 87.76, 87.76.1 E 87.77.1
  • TELETERMOGRAFIA OSTEOARTICOLARE SCHELETRO IN TOTO E COLONNA
  • COLANGIOGRAFIA INTRAVENOSA INCLUSO: ESAME DIRETTO E TOMOGRAFIA DELLE VIE BILIARI
  • COLECISTOGRAFIA INCLUSO: ESAME DIRETTO E PROVA DI BRONNER
  • RM DI ENCEFALO E TRONCO ENCEFALICO, GIUNZIONE CRANIO SPINALE E RELATIVO DISTRETTO VASCOLARE
  • RM DI ENCEFALO E TRONCO ENCEFALICO, GIUNZIONE CRANIO SPINALE E RELATIVO DISTRETTO VASCOLARE SENZA E CON MDC
  • ANGIO- RM DEL DISTRETTO VASCOLARE INTRACRANICO
  • RM DEL COLLO [faringe, laringe, parotidi-ghiandole salivari, tiroide-paratiroidi]. Incluso: relativo distretto vascolare
  • RM DEL COLLO SENZA E CON MDC [faringe, laringe, parotidi-ghiandole salivari, tiroide-paratiroidi]. Incluso: relativo distretto vascolare
  • ANGIO- RM DEI VASI DEL COLLO
  • RM DEL MASSICCIO FACCIALE [Mascella, mandibola, cavità nasali, seni paranasali, etmoide]. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE E/O BILATERALE (88.91.B), RM DELLA SELLA TURCICA (88.91.C), RM DELLE ROCCHE PETROSE (88.91.D), RM DELLE ORBITE (88.91.E), e RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO (88.91.F)
  • RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE E/O BILATERALE. Incluso: relativo distretto vascolare. Incluso eventuale esame dinamico. Non associabile a RM DEL MASSICCIO FACCIALE (88.91.A), RM DELLA SELLA TURCICA (88.91.C), RM DELLE ROCCHE PETROSE (88.91.D), RM DELLE ORBITE (88.91.E), e RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO (88.91.F)
  • RM DELLA SELLA TURCICA. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DEL MASSICCIO FACCIALE (88.91.A), RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE E/O BILATERALE (88.91.B), RM DELLE ROCCHE PETROSE (88.91.D), RM DELLE ORBITE (88.91.E), e RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO (88.91.F)
  • RM DELLE ROCCHE PETROSE. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DEL MASSICCIO FACCIALE (88.91.A), RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE E/O BILATERALE (88.91.B), RM DELLA SELLA TURCICA (88.91.C), RM DELLE ORBITE (88.91.E), e RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO (88.91.F)
  • RM DELLE ORBITE. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DEL MASSICCIO FACCIALE (88.91.A), RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE E/O BILATERALE (88.91.B), RM DELLA SELLA TURCICA (88.91.C), RM DELLE ROCCHE PETROSE (88.91.D) e RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO (88.91.F)
  • RM DEL MASSICCIO FACCIALE SENZA E CON MDC [Mascella, mandibola, cavità nasali, seniparanasali, etmoide]. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE O BILATERALE SENZA E CON MDC (88.91.H), RM DELLA SELLA TURCICA SENZA E CON MDC (88.91.J), RM DELLE ROCCHE PETROSE SENZA E CON MDC (88.91.K), RM DELLE ORBITE SENZA E CON MDC (88.91.L) e RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO SENZA E CON MDC (88 91 M)
  • RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE O BILATERALE SENZA E CON MDC. Incluso: relativo distretto vascolare. Incluso eventuale esame dinamico. Non associabile a RM DEL MASSICCIO FACCIALE SENZA E CON MDC (88.91.G), RM DELLA SELLA TURCICA SENZA E CON MDC (88.91.J), RM DELLE ROCCHE PETROSE SENZA E CON MDC (88.91.K), RM DELLE ORBITE SENZA E CON MDC (88.91.L) e RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO SENZA E CON MDC (88.91.M)
  • RM DELLA SELLA TURCICA SENZA E CON MDC. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DEL MASSICCIO FACCIALE SENZA E CON MDC (88.91.G), RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE O BILATERALE SENZA E CON MDC (88.91.H), RM DELLE ROCCHE PETROSE SENZA E CON MDC (88.91.K), RM DELLE ORBITE SENZA E CON MDC (88.91.L) e RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO SENZA E CON MDC (88.91.M)
  • RM DELLE ROCCHE PETROSE SENZA E CON MDC. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DEL MASSICCIO FACCIALE SENZA E CON MDC (88.91.G), RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE O BILATERALE SENZA E CON MDC (88.91.H), RM DELLA SELLA TURCICA SENZA E CON MDC (88.91.J), RM DELLE ORBITE SENZA E CON MDC (88.91.L) e RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO SENZA E CON MDC (88.91.M)
  • RM DELLE ORBITE SENZA E CON MDC. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DEL MASSICCIO FACCIALE SENZA E CON MDC (88.91.G), RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE O BILATERALE SENZA E CON MDC (88.91.H), RM DELLA SELLA TURCICA SENZA E CON MDC (88.91.J), RM DELLE ROCCHE PETROSE SENZA E CON MDC (88.91.K), RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO SENZA E CON MDC (88.91.M)
  • RM DEL TORACE [mediastino, esofago, polmoni, parete toracica]. Incluso: relativo distretto vascolare
  • RM DEL TORACE SENZA E CON MDC [mediastino, esofago, polmoni, parete toracica]. Incluso: relativo distretto vascolare
  • ANGIO- RM DEL DISTRETTO TORACICO
  • CINE RM DEL CUORE
  • CINE RM DEL CUORE SENZA E CON MDC
  • CINE RM DEL CUORE. Senza e con stress funzionale
  • RM MAMMARIA MONO E/O BILATERALE SENZA E CON MDC
  • ANGIO RM CORONARICA
  • RM DEL RACHIDE CERVICALE. Non associabile a RM DELLA COLONNA IN TOTO (88.93.6)
  • RM DEL RACHIDE DORSALE. Non associabile a RM DELLA COLONNA IN TOTO (88.93.6)
  • RM DEL RACHIDE LOMBOSACRALE. Non associabile a RM DELLA COLONNA IN TOTO (88.93.6)
  • RM DEL RACHIDE SACROCOCCIGEO. Non associabile a RM DELLA COLONNA IN TOTO (88.93.6)
  • RM DELLA COLONNA IN TOTO. Non associabile a RM DEL RACHIDE CERVICALE (88.93.2), RM DEL RACHIDE DORSALE (88.93.3), RM DEL RACHIDE LOMBOSACRALE (88.93.4), RM DEL RACHIDE SACROCOCCIGEO (88.93.5)
  • RM DEL RACHIDE CERVICALE SENZA E CON MDC. Non associabile a RM DELLA COLONNA IN TOTO SENZA E CON MDC (88.93.B)
  • RM DEL RACHIDE DORSALE SENZA E CON MDC. Non associabile a RM DELLA COLONNA IN TOTO SENZA E CON MDC (88.93.B)
  • RM DEL RACHIDE LOMBO-SACRALE SENZA E CON MDC. Non associabile a RM DELLA COLONNA IN TOTO SENZA E CON MDC (88.93.B)
  • RM DELLA COLONNA IN TOTO SENZA E CON MDC. Non associabile a 88.93.7, 88.93.8, 88.93.9, 88.93.A
  • ARTRO RM. Incluso: esame di base. Per distretto articolare. Non associabile a ARTROGRAFIA CON MDC .
  • RM DELLA SPALLA. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL BRACCIO. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL GOMITO. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELL’AVAMBRACCIO. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL POLSO. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELLA MANO. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL BACINO. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELL’ARTICOLAZIONE COXOFEMORALE MONO E/O BILATERALE. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELLA COSCIA [RM DEL FEMORE]. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL GINOCCHIO. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELLA GAMBA. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELLA CAVIGLIA. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL PIEDE. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELLA SPALLA SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL BRACCIO SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL GOMITO SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELL’AVAMBRACCIO SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL POLSO SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELLA MANO SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL BACINO SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELL’ARTICOLAZIONE COXOFEMORALE MONO E/O BILATERALE SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELLA COSCIA [RM DEL FEMORE] SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL GINOCCHIO SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELLA GAMBA SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DELLA CAVIGLIA SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • RM DEL PIEDE SENZA E CON MDC. Incluso: parti molli, distretto vascolare
  • ANGIO RM DELL’ARTO INFERIORE
  • ANGIO RM DELL’ARTO SUPERIORE
  • RM DELL’ADDOME SUPERIORE. Incluso: Fegato e vie biliari, milza, pancreas, reni e surreni, retroperitoneo e relativo distretto vascolare
  • RM DELL’ADDOME SUPERIORE, SENZA E CON MDC. Incluso: Fegato e vie biliari, milza, pancreas, reni e surreni, retroperitoneo e relativo distretto vascolare
  • ANGIO RM DELL’ADDOME SUPERIORE
  • RM DI ADDOME INFERIORE E SCAVO PELVICO. Incluso: relativo distretto vascolare
  • RM DI ADDOME INFERIORE E SCAVO PELVICO SENZA E CON MDC. Incluso: relativo distretto vascolare
  • ANGIO RM DELL’ADDOME INFERIORE
  • RM ENDOCAVITARIA
  • RM ENDOCAVITARIA SENZA E CON MDC
  • RM UROGRAFIA
  • RM SPETTROSCOPIA. Incluso: Esame di base
  • COLANGIO RM
  • RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELL’ADDOME COMPLETO
  • RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELL’ADDOME COMPLETO, SENZA E CON CONTRASTO  
  • RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELLA MAMMELLA BILATERALE NON ASSOCIABILE AL CODICE 88.92.9
  • RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) TOTAL BODY
  • RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) TOTAL BODY SENZA E CON CONTRASTO
  • URO RMN SENZA E CON CONTRASTO
  • TC CRANIO-ENCEFALO. Non associabile a TC Sella Turcica (87.03.A) e TC Orbite (87.03.C)
  • TC CRANIO-ENCEFALO SENZA E CON MDC. Non associabile a TC Sella Turcica con e senza MDC (87.03.B) e TC Orbite con e senza MCD (87.03.D)
  • TC MASSICCIO FACCIALE [mascellare, mandibolare, seni paranasali, etmoide, articolazioni temporo- mandibolari]
  • TC MASSICCIO FACCIALE SENZA E CON MDC [mascellare, mandibolare, seni paranasali, etmoide, articolazioni temporo-mandibolari]
  • TC DELLORECCHIO [orecchio medio e interno, rocche e mastoidi, base cranica e angolo ponto cerebellare]
  • TC DELLORECCHIO SENZA E CON MDC [orecchio medio e interno, rocche e mastoidi, base cranica e angolo ponto cerebellare]
  • TC DEL COLLO [ghiandole salivari, tiroide-paratiroidi, faringe, laringe, esofago cervicale]
  • TC DEL COLLO SENZA E CON MDC [ghiandole salivari, tiroide-paratiroidi, faringe, laringe, esofago cervicale]
  • TC SELLA TURCICA (studio selettivo)
  • TC DELLA SELLA TURCICA SENZA E CON MDC (studio selettivo)
  • TC ORBITE (studio selettivo)
  • TC ORBITE SENZA E CON MDC (studio selettivo)
  • TC DI SINGOLA ARCATA DENTARIA [DENTALSCAN]
  • TC DELLE ARCATE DENTARIE [DENTALSCAN]
  • TC DEL TORACE [polmoni, aorta toracica, trachea, esofago, sterno, coste, mediastino]
  • TC DEL TORACE SENZA E CON MDC [polmoni, aorta toracica, trachea, esofago, sterno, coste, mediastino]
  • TC CUORE. Non associabile a TC del cuore senza e con mdc (87.42.5)
  • TC DELL’ADDOME SUPERIORE. Incluso: Fegato e vie biliari, pancreas, milza, retroperitoneo, stomaco, duodeno, tenue, grandi vasi addominali, reni e surreni
  • TC DELL’ADDOME SUPERIORE SENZA E CON MDC . Incluso: Fegato e vie biliari, pancreas, milza, retroperitoneo, stomaco, duodeno, tenue, grandi vasi addominali, reni e surreni
  • TC DELL’ADDOME INFERIORE. Incluso: Pelvi, colon e retto, vescica, utero e annessi o prostata
  • TC DELL’ADDOME INFERIORE SENZA E CON MDC. Incluso: Pelvi, colon e retto, vescica, utero e annessi o prostata
  • TC DELL’ADDOME COMPLETO
  • TC DELL’ADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC
  • TC COLON. Incluso: eventuale studio dell’addome extraintestinale e Colonscopia virtuale. Non associabile a TC DELLADDOME SUPERIORE (88.01.1) e TC DELLADDOME SUPERIORE SENZA E CON MDC (88.01.2), TC DELLADDOME INFERIORE (88.01.3), TC DELLADDOME INFERIORE SENZA E CON MDC (88.01.4), TC DELLADDOME COMPLETO (88.01.5), TC DELLADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC (88.01.6)
  • TC UROGRAFIA. Incluso: eventuale studio dell’addome extraurinario. Non associabile a TC DELLADDOME SUPERIORE (88.01.1) e TC DELLADDOME SUPERIORE SENZA E CON MDC (88.01.2), TC DELLADDOME INFERIORE (88.01.3), TC DELLADDOME INFERIORE SENZA E CON MDC (88.01.4), TC DELLADDOME COMPLETO (88.01.5), TC DELLADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC (88.01.6)
  • TC DI BACINO E ARTICOLAZIONI SACROILIACHE
  • TC TOTAL BODY PER STADIAZIONE ONCOLOGICA. Almeno tre distretti anatomici
  • TC DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE CERVICALE. Incluso: eventuale valutazione delle strutture del collo. Non associabile a: TC DEL COLLO (87.03.7) e TC TOTAL BODY PER STADIAZIONE ONCOLOGICA (88.38.9)
  • TC DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE TORACICO. Incluso: eventuale valutazione delle strutture toraciche. Non associabile a TC DEL TORACE (87.41), TC DEL TORACE SENZA E CON MDC (87.41.1), TC TOTAL BODY PER STADIAZIONE ONCOLOGICA (88.38.9)
  • TC DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE LOMBOSACRALE E DEL SACRO COCCIGE. Incluso: eventuale valutazione delle strutture addominali. Non associabile a TC DELLADDOME SUPERIORE (88.01.1), TC DELLADDOME INFERIORE (88.01.3), TC DELLADDOME COMPLETO (88.01.5), TC TOTAL BODY PER STADIAZIONE ONCOLOGICA (88.38.9)
  • TC DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE CERVICALE SENZA E CON MDC. Incluso: eventuale valutazione delle strutture del collo. Non associabile a TC DEL COLLO SENZA E CON MDC (87.03.8) e TC TOTAL BODY PER STADIAZIONE ONCOLOGICA (88.38.9)
  • TC DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE TORACICO SENZA E CON MDC. Incluso: eventuale valutazione delle strutture toraciche. Non associabile a TC DEL TORACE (87.41), TC DEL TORACE SENZA E CON MDC (87.41.1), TC TOTAL BODY PER STADIAZIONE ONCOLOGICA (88.38.9)
  • TC DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE LOMBOSACRALE E DEL SACRO COCCIGE SENZA E CON MDC. Incluso: eventuale valutazione delle strutture addominali. Non associabile a TC DELLADDOME SUPERIORE SENZA E CON MDC (88.01.2), TC DELLADDOME INFERIORE SENZA E CON MDC (88.01.4), TC DELLADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC (88.01.6), TC TOTAL BODY PER STADIAZIONE ONCOLOGICA (88.38.9)
  • TC DELLA SPALLA. Non associabile a TC DEL BRACCIO (88.38.H) e TC DI SPALLA E BRACCIO (88.38.N)
  • TC DEL BRACCIO. Non associabile a TC DELLA SPALLA (88.38.G) e TC DI SPALLA E BRACCIO (88.38.N)
  • TC DEL GOMITO. Non associabile a TC DELL’AVAMBRACCIO (88.38.K) e TC DI GOMITO E AVAMBRACCIO (88.38.P)
  • TC DELL’AVAMBRACCIO. Non associabile a TC DEL GOMITO (88.38.J) e TC DI GOMITO E AVAMBRACCIO (88.38.P)
  • TC DEL POLSO. Non associabile a TC DELLA MANO (88.38.M) e TC DI POLSO E MANO (88.38.Q)
  • TC DELLA MANO. Non associabile a TC DEL POLSO (88.38.L) eTC DI POLSO E MANO (88.38.Q)
  • TC DI SPALLA E BRACCIO. Non associabile a TC DELLA SPALLA (88.38.G) e TC DEL BRACCIO (88.38.H)
  • TC DI GOMITO E AVAMBRACCIO. Non associabile a TC DEL GOMITO (88.38.J) e TC DELL’AVAMBRACCIO (88.38.K)
  • TC DI POLSO E MANO. Non associabile a TC DEL POLSO (88.38.L) e TC DELLA MANO (88.38.M)
  • TC DELLA SPALLA SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DEL BRACCIO SENZA E CON MDC (88.38.S) e TC DI SPALLA E BRACCIO SENZA E CON MDC (88.38.X)
  • TC DEL BRACCIO SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DELLA SPALLA SENZA E CON MDC (88.38.R) e TC DI SPALLA E BRACCIO SENZA E CON MDC (88.38.X)
  • TC DEL GOMITO SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DELL’AVAMBRACCIO SENZA E CON MDC (88.38.U) e TC DI GOMITO E AVAMBRACCIO SENZA E CON MDC (88.38.Y)
  • TC DELL’AVAMBRACCIO SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DEL GOMITO SENZA E CON MDC (88.38.T) e TC DI GOMITO E AVAMBRACCIO SENZA E CON MDC (88.38.Y)
  • TC DEL POLSO SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DELLA MANO SENZA E CON MDC (88.38.W) e TC DI POLSO E MANO SENZA E CON MDC (88.38.Z)
  • TC DELLA MANO SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DEL POLSO SENZA E CON MDC (88.38.V) e TC DI POLSO E MANO SENZA E CON MDC (88.38.Z)
  • TC DI SPALLA E BRACCIO SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DELLA SPALLA SENZA E CON MDC (88.38.R) e TC DEL BRACCIO SENZA E CON MDC (88.38.S)
  • TC DI GOMITO E AVAMBRACCIO SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DEL GOMITO SENZA E CON MDC (88.38.T) eTC DELL’AVAMBRACCIO SENZA E CON MDC (88.38.U)
  • TC DI POLSO E MANO SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DEL POLSO SENZA E CON MDC (88.38.V) e TC DELLA MANO SENZA E CON MDC (88.38.W)
  • TC DELL’ARTICOLAZIONE COXOFEMORALE. Non associabile a TC DELLA COSCIA [TC DEL FEMORE] (88.39.3) e TC DI BACINO E ARTICOLAZIONI SACROILIACHE (88.38.5)
  • TC DELLA COSCIA [TC DEL FEMORE]. Non associabile a TC DELL’ARTICOLAZIONE COXOFEMORALE (88.39.2), TC DI BACINO E ARTICOLAZIONI SACROILIACHE (88.38.5) e TC DEL GINOCCHIO (88.39.4)
  • TC DEL GINOCCHIO. Non associabile a TC DELLA COSCIA [TC DEL FEMORE] (88.39.3) e TC DELLA GAMBA (88.39.5)
  • TC DELLA GAMBA. Non associabile a TC DEL GINOCCHIO (88.39.4) e TC DELLA CAVIGLIA (88.39.6)
  • TC DELLA CAVIGLIA. Non associabile a TC DEL PIEDE (88.39.7) e TC DELLA GAMBA (88.39.5)
  • TC DEL PIEDE. Non associabile a TC DELLA CAVIGLIA (88.39.6)
  • TC DI GINOCCHIO E GAMBA . Non associabile a TC DEL GINOCCHIO (88.39.4) e TC DELLA GAMBA (88.39.5)
  • TC DI CAVIGLIA E PIEDE. Non associabile a TC DEL PIEDE (88.39.7) e TC DELLA CAVIGLIA (88.39.6)
  • TC DELL’ARTICOLAZIONE COXOFEMORALE SENZA E CON MDC. Non associabile TC DELLA COSCIA [TC DEL FEMORE] SENZA E CON MDC (88.39.B) e TC DI BACINO E ARTICOLAZIONI SACROILIACHE (88.38.5)
  • TC DELLA COSCIA [TC DEL FEMORE] SENZA E CON MDC. Non associabile TC DELL’ARTICOLAZIONE COXOFEMORALE SENZA E CON MDC (88.39.A) e TC DEL GINOCCHIO SENZA E CON MDC (88.39.C)
  • TC DEL GINOCCHIO SENZA E CON MDC Non associabile a TC DELLA COSCIA [TC DEL FEMORE] SENZA E CON MDC (88.39.B) e TC DELLA GAMBA SENZA E CON MDC (88.39.D)
  • TC DELLA GAMBA SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DEL GINOCCHIO SENZA E CON MDC (88.39.C) e TC DELLA CAVIGLIA SENZA E CON MDC (88.39.E)
  • TC DELLA CAVIGLIA SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DELLA GAMBA SENZA E CON MDC (88.39.D) e TC DEL PIEDE SENZA E CON MDC (88.39.F)
  • TC DEL PIEDE SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DELLA CAVIGLIA SENZA E CON MDC (88.39.E)
  • TC DI GINOCCHIO E GAMBA SENZA E CON MDC. Non associabile a TC DEL GINOCCHIO SENZA E CON MDC (88.39.C) e TC DELLA GAMBA SENZA E CON MDC (88.39.D)
  • TC DI CAVIGLIA E PIEDE SENZA E CON MDC. Non associabile a: TC DI CAVIGLIA E PIEDE (88.39.9), TC DELLA CAVIGLIA SENZA E CON MDC (88.39.E) e TC DEL PIEDE SENZA E CON MDC (88.39.F)
  • DENSITOMETRIA OSSEA. TC MONODISTRETTUALE
  • TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) TOTAL BODY SENZA E CON CONTRASTO
  • URO TC SENZA E CON CONTRASTO
  • ELETTROMIOGRAFIA DELLO SFINTERE URETRALE
  • ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo e dopo prova fisica o farmacologica. Non associabile a ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo (88.72.2)
  • ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA SENZA e CON MDC A riposo. Non associabile a ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo (88.72.2) e ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA SENZA e CON MDC A riposo e dopo prova (88.72.7)
  • ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA SENZA e CON MDC A riposo e dopo prova fisica o farmacologica. Non associabile a ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo (88.72.2) e ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA SENZA e CON MDC A riposo. (88.72.6)
  • COLANGIOPANCREATOGRAFIA RETROGRADA ENDOSCOPICA (ERCP)
  • SCINTIGRAFIA TIROIDEA CON IODIO-123
  • SCINTIGRAFIA SEQUENZIALE EPATOBILIARE INCLUSA VALUTAZIONE DELLA FUNZIONE COLECISTICA E/O DEL REFLUSSO DUODENO-GASTRICO
  • SCINTIGRAFIA RENALE STATICA CON INDAGINE TOMOGRAFICA. Non associabile a SCINTIGRAFIA RENALE STATICA (92.03.1)
  • STUDIO DEL TRANSITO ESOFAGEO Non associabile a 92.04.6
  • STUDIO DEL REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO
  • VALUTAZIONE DELLE GASTROENTERORRAGIE
  • TOMOGRAFIA AD EMISSIONE DI POSITRONI [PET TC] MIOCARDICA CON FDG
  • ANGIOCARDIOSCINTIGRAFIA ALL’EQUILIBRIO a riposo. Non associabile a 92.05.4
  • TOMOGRAFIA AD EMISSIONE DI POSITRONI [PET TC] MIOCARDICA DI PERFUSIONE CON AMMONIA
  • TOMOGRAFIA AD EMISSIONE DI POSITRONI [PET TC] MIOCARDICA CON ALTRI RADIOFARMACI
  • TOMOSCINTIGRAFIA MIOCARDICA [G-SPET] DI PERFUSIONE A RIPOSO. Incluso: valutazione quantitativa della funzione e dei volumi ventricolari. Non associabile a 92.09.2
  • TOMOSCINTIGRAFIA MIOCARDICA [G-SPET] DI PERFUSIONE DA STIMOLO FISICO O FARMACOLOGICO. Incluso: valutazione quantitativa della funzione e dei volumi ventricolari. Incluso test cardiovascolare provocativo da sforzo o farmacologico. Non associabile a ECG da sforzo
  • TOMOGRAFIA AD EMISSIONE DI POSITRONI [PET TC] MIOCARDICA DI PERFUSIONE A RIPOSO E DA STIMOLO: STUDIO QUALITATIVO. Incluso: test cardiovascolare provocativo da sforzo o farmacologico. Non associabile a ECG da sforzo
  • TOMOSCINTIGRAFIA MIOCARDICA [SPET] DI PERFUSIONE DA STIMOLO FISICO O FARMACOLOGICO. Incluso: test cardiovascolare provocativo da sforzo o farmacologico. Non associabile a ECG da sforzo
  • SCINTIGRAFIA [SPET] MIOCARDICA CON TRACCIANTE DI INNERVAZIONE O RECETTORIALE O NEURORECETTORIALE O DI METABOLISMO.
  • TOMOSCINTIGRAFIA [SPET] CEREBRALE CON TRACCIANTI RECETTORIALI O INDICATORI POSITIVI DI NEOPLASIA
  • TOMOGRAFIA AD EMISSIONE DI POSITRONI [PET] CEREBRALE CON ALTRI RADIOFARMACI
  • SCINTIGRAFIA DELLE PARATIROIDI CON INDAGINE TOMOGRAFICA
  • SCINTIGRAFIA POLMONARE CON INDICATORE POSITIVO DI NEOPLASIA. Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica
  • VALUTAZIONE DELLA CLEARANCE POLMONARE CON TECNICA SCINTIGRAFICA
  • SCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA CON IODIO-131 Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica segmentaria a completamento della prestazione
  • SCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA CON IODIO-131 con stimolazione farmacologica (Tireotropina alfa). Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica segmentaria a completamento della prestazione
  • TOMOGRAFIA AD EMISSIONE DI POSITRONI [PET] GLOBALE CORPOREA CON ALTRI FARMACI. Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica segmentaria a completamento della prestazione
  • SCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA CON INDICATORI POSITIVI DI NEOPLASIA O DI FLOGOSI. Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica segmentaria a completamento della prestazione
  • SCINTIGRAFIA OSSEA O ARTICOLARE O SEGMENTARIA TRIFASICA. Incluso: eventuale indagine tomoscintigrafica. Non associabile a 92.18.2
  • SCINTIGRAFIA SEGMENTARIA CON INDICATORI POSITIVI DI NEOPLASIA O DI FLOGOSI. Non associabile a 92.15.4, 92.16.2, 92.18.1
  • TOMOSCINTIGRAFIA [SPET] SEGMENTARIA AI FINI DI PIANO DOSIMETRICO
  • TOMOGRAFIA AD EMISSIONE DI POSITRONI [PET] SEGMENTARIA AI FINI DI PIANO DOSIMETRICO
  • RICERCA DI MUCOSA GASTRICA ECTOPICA
  • POSIZIONAMENTO CATETERE VENOSO FEMORALE TEMPORANEO PER DIALISI RENALE. Inclusa eventuale guida ecografica
  • POSIZIONAMENTO CATETERE VENOSO FEMORALE PERMANENTE CON TUNNELLIZZAZIONE PER DIALISI RENALE. Inclusa eventuale guida ecografica
  • EMODIALISI IN BICARBONATO E MEMBRANE SINTETICHE A BASSO ED ALTO FLUSSO AD ASSISTENZA LIMITATA. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMODIALISI IN BICARBONATO E MEMBRANE SINTETICHE A BASSO ED ALTO FLUSSO, A DOMICILIO. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMODIALISI IN BICARBONATO E MEMBRANE SINTETICHE A BASSO ED ALTO FLUSSO. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMODIAFILTRAZIONE. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMODIAFILTRAZIONE AD ASSISTENZA LIMITATA. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • ALTRA EMODIAFILTRAZIONE [Hemodia Filtration Reinfusion (HFR), Acetate Free Biofiltration (AFB), MID Dilution, MIXED Dilution]. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMOFILTRAZIONE. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMODIAFILTRAZIONE A DOMICILIO. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMODIALISI IN BICARBONATO E MEMBRANE SPECIFICHE AD ASSISTENZA LIMITATA. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMODIALISI IN BICARBONATO E MEMBRANE SINTETICHE A BASSO ED ALTO FLUSSO CON INFUSIONE DI NUTRIENTI AD ASSISTENZA LIMITATA Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • TRAINING PER DIALISI PERITONEALE DOMICILIARE. Per seduta. Fino a 3 sedute
  • EMODIALISI IN BICARBONATO E MEMBRANE SPECIFICHE A DOMICILIO. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMODIALISI IN BICARBONATO E MEMBRANE SPECIFICHE. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMODIALISI IN BICARBONATO E MEMBRANE SINTETICHE A BASSO ED ALTO FLUSSO CON INFUSIONE DI NUTRIENTI. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMODIALISI IN BICARBONATO E MEMBRANE AD ALTO/ALTISSIMO CUT-OFF (rimozione di soluti tossici di peso molecolare 45 kDa). Per seduta
  • EMODIAFILTRAZIONE- CON INFUSIONE DI NUTRIENTI
  • EMODIAFILTRAZIONE E MEMBRANE AD ALTO/ALTISSIMO CUT-OFF (rimozione di soluti tossici di peso molecolare 45 kDa). Per seduta
  • ALTRA EMODIAFILTRAZIONE AD ASSISTENZA LIMITATA. EMODIAFILTRAZIONE CON ULTRAFILTRATO > 17 LT. [Hemodia Filtration Reinfusion (HFR), Acetate Free Biofiltration (AFB), MID Dilution, MIXED Dilution] Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute.
  • EMODIAFILTRAZIONE AD ASSISTENZA LIMITATA – CON INFUSIONE DI NUTRIENTI Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute
  • EMOFILTRAZIONE AD ASSISTENZA LIMITATA. Per seduta. Ciclo fino a 13 sedute.
  • EMODIALISI GIORNALIERA DOMICILIARE PER ALMENO 12 ORE SETTIMANALI. Per seduta
  • EMODIALISI HIGH DOSE DOMICILIARE PER ALMENO 21 ORE SETTIMANALI. Per seduta
  • ULTRAFILTRAZIONE/EMODIALISI IN PAZIENTE CON SCOMPENSO CARDIACO
  • TERAPIA INTRALUMINALE LOCALE DEL CATETERE (LOCK THERAPY)
  • INIEZIONE DI SOSTANZE TERAPEUTICHE AD AZIONE LOCALE NELLA CAVITÀ PERITONEALE. Incluso farmaco. Escluso: Dialisi peritoneale (da 54.98.1 a 54.98.7)
  • DIALISI PERITONEALE AUTOMATIZZATA (CCPD E/O APD) CON SOLUZIONI DI GLUCOSIO IPERTONICHE. Per seduta. Ciclo MENSILE
  • DIALISI PERITONEALE CONTINUA [CAPD] con addestramento. Per seduta. Ciclo mensile fino a 31 sedute
  • DIALISI PERITONEALE AUTOMATIZZATA (CCPD E/O APD) CON BICARBONATO E/O AGENTE OSMOTICO DIVERSO DAL GLUCOSIO. Per seduta. Ciclo mensile fino a 31 sedute
  • DIALISI PERITONEALE AUTOMATIZZATA (CCPD e/o APD). Per seduta. Ciclo mensile fino a 31 sedute
  • DIALISI PERITONEALE [CAPD] CON SOLUZIONI DI GLUCOSIO IPERTONICHE. Per seduta. Ciclo mensile fino a 31 sedute
  • DIALISI PERITONEALE CONTINUA [CAPD] con bicarbonato e/o agente osmotico diverso dal glucosio. Per seduta. Ciclo mensile fino a 31 sedute
  • DIALISI PERITONEALE INTERMITTENTE [IPD]. Per seduta. Ciclo mensile fino a 31 sedute
  • TEST DI EQUILIBRAZIONE PERITONEALE. Incluso: esami di laboratorio KT/V e ClCr/BSA
  • ULTRAFILTRAZIONE/DIALISI PERITONEALE IN PAZIENTE CON SCOMPENSO CARDIACO
  • ELETTROENCEFALOGRAMMA CON ANALISI SPETTRALE Con mappaggio
  • ELETTROENCEFALOGRAMMA CON VIDEOREGISTRAZIONE
  • ELETTROMIOGRAFIA DI UNA SINGOLA FIBRA. Non associabile a 93.08.A e 93.08.B. Prescrivibile una sola volta sulla ricetta
  • ELETTROMIOGRAFIA DI MUSCOLI SPECIALI [Laringei, faringei, diaframma, perineali]. Escluso: EMG dellocchio (95.25)
  • ELETTROMIOGRAFIA SEMPLICE [EMG] PER ARTO SUPERIORE. Analisi qualitativa fino a 6 muscoli. Incluse tutte le fibre indagabili. Non associabile a 93.09.1 e 93.09.2. Non associabile a 93.08.2
  • ELETTROMIOGRAFIA SEMPLICE [EMG] PER ARTO INFERIORE fino a 4 muscoli. Incluse tutte le fibre indagabili. Analisi qualitativa. Non associabile a 93.09.1 e 93.09.2. Non associabile a 93.08.2
  • ELETTROMIOGRAFIA SEMPLICE [EMG] DEL CAPO fino a 4 muscoli. Analisi qualitativa. Incluse tutte le fibre indagabili. Escluso: EMG dellocchio (95.25) e POLISONNOGRAFIA (89.17).
  • ELETTROMIOGRAFIA SEMPLICE [EMG] DEL TRONCO. Analisi qualitativa. Fino a 4 muscoli. Incluse tutte le fibre indagabili.
  • ELETTROMIOGRAFIA DELL’OCCHIO (EMG)
  • VALUTAZIONE EMG DINAMICA DEL CAMMINO. Valutazione EMG di superficie o con elettrodi a filo (4 muscoli), associato ad esame basografico per la definizione delle fasi del passo. Non associabile a ANALISI DELLA CINEMATICA E DELLA DINAMICA DEL PASSO (93.05.7)
  • EMG DINAMICA DELL’ARTO SUPERIORE. Valutazione EMG di superficie o con elettrodi a filo (4 muscoli)
  • RETINOGRAFIA – ENTRAMBI GLI OCCHI
  • TRAINING ORTOTTICO. Per seduta
  • INIEZIONE DI STEROIDI. Iniezione di cortisone. Impianto sottodermico di progesterone. Impianto sottodermico di altri ormoni o antiormoni. Incluso farmaco
  • INFUSIONE DI SOSTANZE ORMONALI. Incluso farmaco
  • INIEZIONE DI FARMACI CITOTOSSICI NEL CANALE VERTEBRALE. Iniezione endorachide di antiblastici. Incluso farmaco
  • INIEZIONE NELLA CAVITÀ TORACICA Pleurodesi chimica, iniezione di agente citotossico o tetraciclina. Incluso farmaco. Per eventuale chemioterapico antitumorale codificare anche 99.25. Escluso: Iniezione per collasso del polmone
  • INIEZIONE O INFUSIONE DI ANTITUMORALI. Escluso farmaco
  • TERAPIA CON ANTICORPI MONOCLONALI
  • TERAPIA ENDOCAVITARIA DI AFFEZIONI NEOPLASTICHE
  • RX DELL’ESOFAGO CON DOPPIO CONTRASTO. Non associabile a Rx dell’esofago, stomaco e duodeno con doppio MDC (87.62.3)
  • TEMPO DI TRANSITO INTESTINALE
  • ENTEROCOLPOCISTODEFECOGRAFIA
  • PIELOGRAFIA TRANSPIELOSTOMICA MONOLATERALE. Incluso: esame diretto
  • ARTROGRAFIA CON MDC
  • ARTERIOGRAFIA MONOLATERALE DELLARTO INFERIORE
  • ARTERIOGRAFIA MONOLATERALE DELLARTO SUPERIORE
  • CAVOGRAFIA SUPERIORE
  • FLEBOGRAFIA MONOLATERALE DELLARTO SUPERIORE
  • CAVOGRAFIA INFERIORE
  • FLEBOGRAFIA RENALE
  • FLEBOGRAFIA SPERMATICA
  • FLEBOGRAFIA BILATERALE DEGLI ARTI INFERIORI
  • CISTOSONOGRAFIA CON MDC. Non associabile a ECOGRAFIA DELL’ADDOME INFERIORE (88.75.1)
  • SVUOTAMENTO GASTRICO: VALUTAZIONE DELLA FUNZIONE MOTORIA GASTRICA
  • COLANGIOGRAFIA PERCUTANEA (PTC)
  • FLEBOGRAFIA CON MEZZO DI CONTRASTO DEL SISTEMA PORTALE (Splenoportografia mediante arteriografia splenica)
  • VESCICULOGRAFIA
  • DEFERENTOGRAFIA
  • RADIOGRAFIA DEL PANCREAS CON CONTRASTO WIRSUNGRAFIA
  • BRONCOGRAFIA
  • TERAPIA PER IPERTIROIDISMO con Iodio-131
  • TERAPIA ENDOARTICOLARE (RADIOSINOVIORTESI) DI AFFEZIONI NON NEOPLASTICHE
  • ROENTGENTERAPIA [PLESIOTERAPIA]. Per seduta
  • TELECOBALTOTERAPIA. Per seduta e per focolaio trattato
  • TELETERAPIA CON ACCELERATORE LINEARE CON TECNICHE 2D. Per seduta e per focolaio trattato. Ciclo fino a 10 sedute
  • TELETERAPIA CON ACCELERATORE LINEARE CON CAMPI MULTIPLI, DI MOVIMENTO CON TECNICHE 2D. Per seduta e per focolaio trattato. Ciclo fino a 10 sedute
  • RADIOCHIRURGIA IN UNICA SEDUTA. Dose per frazione uguale o superiore a 5 Gy.
  • RADIOTERAPIA STEREOTASSICA CON RIPOSIZIONAMENTO ON LINE DEL BERSAGLIO. Dose per frazione uguale o superiore a 5 Gy. Per seduta. Ciclo fino a 10 sedute
  • TELETERAPIA CON ACCELERATORE LINEARE CON CAMPI MULTIPLI O DI MOVIMENTO CON TECNICHE 3D. Per seduta e per focolaio trattato. Ciclo fino a 10 sedute
  • TELETERAPIA CON ACCELERATORE LINEARE CON CAMPI MULTIPLI O DI MOVIMENTO. Per tecniche con modulazione di intensità. Per seduta e per focolaio trattato. Ciclo fino a 10 sedute
  • RADIOTERAPIA STEREOTASSICA CON E SENZA CASCO CON PIANIFICAZIONE TRAMITE RM CON SORGENTE DI COBALTO
  • RADIOTERAPIA STEREOTASSICA CON E SENZA CASCO CON BRACCIO ROBOTICO PER RIPOSIZIONAMENTO ON LINE DEL BERSAGLIO. Per seduta. Ciclo fino a 5 sedute
  • TELETERAPIA CON ELETTRONI A UNO O PIUCAMPI FISSI. Per seduta e per focolaio trattato. Ciclo fino a 10 sedute
  • IRRADIAZIONE CUTANEA TOTALE CON ELETTRONI (TSEI/TSEBI). Incluse le fasi propedeutiche alla prestazione
  • IRRADIAZIONE CORPOREA TOTALE CON FOTONI (TBI) TOTAL BODY. Prima o unica seduta
  • IRRADIAZIONE CORPOREA TOTALE (TBI) TOTAL BODY CON FOTONI. Sedute successive
  • BRACHITERAPIA ENDOLUMINALE, ENDOCAVITARIA, INTERSTIZIALE E DI SUPERFICIE CON VETTORI MULTIPLI. Per seduta e per focolaio trattato
  • BRACHITERAPIA ENDOLUMINALE, ENDOCAVITARIA, INTERSTIZIALE E DI SUPERFICIE CON VETTORE SINGOLO. Per seduta e per focolaio trattato
  • BETATERAPIA DI CONTATTO. Per seduta e per focolaio trattato
  • INDIVIDUAZIONE DEL VOLUME BERSAGLIO E ORGANI CRITICI. Con simulatore radiologico
  • INDIVIDUAZIONE DEL VOLUME BERSAGLIO E ORGANI CRITICI. Con TC simulatore o TC
  • INDIVIDUAZIONE DEL VOLUME BERSAGLIO E ORGANI CRITICI. Con RM DI SIMULAZIONE. Non associabile a 92 29 A
  • STUDIO FISICO-DOSIMETRICO. Calcolo della dose in punti
  • STUDIO FISICO-DOSIMETRICO CON ELABORATORE SU SCANSIONI TC
  • DOSIMETRIA IN VIVO
  • SISTEMA DI IMMOBILIZZAZIONE PERSONALIZZATO. Intero trattamento
  • PREPARAZIONE COMPENSATORI/MODIFICATORI DEL FASCIO. Intero trattamento
  • INDIVIDUAZIONE DEL VOLUME BERSAGLIO E SIMULAZIONE CON PET-TC. Individuazione del volume bersaglio attraverso l’utilizzazione di PET TC. Non associabile a 92.29.3
  • CONTROLLO DEL SET-UP INIZIALE PER I^ SEDUTA, CONTROLLO PORTALE E/O DELLA RIPETIBILITÀ DEL SET UP DEL PAZIENTE. Per singola seduta
  • GESTIONE DEL MOVIMENTO RESPIRATORIO ASSOCIATO A TRATTAMENTO RADIOTERAPICO. Per seduta o focolaio trattato
  • CONTROLLO DEL POSIZIONAMENTO MEDIANTE TC (IGRT) IN CORSO DI TRATTAMENTO RADIOTERAPICO. Per seduta
  • DELINEAZIONE DEL VOLUME BERSAGLIO E ORGANI CRITICI SU IMMAGINI TC. Senza e con mezzo di contrasto
  • DELINEAZIONE DEL VOLUME BERSAGLIO E ORGANI CRITICI CON FUSIONE DI IMMAGINI RM, PET, ALTRO. Senza e con mezzo di contrasto
  • INDIVIDUAZIONE DEL VOLUME BERSAGLIO in 4D
  • INSERIMENTO DI REPERI FIDUCIALI. Intero trattamento
  • ADROTERAPIA – Ciclo intero.
  • ADROTERAPIA – Boost (sino a 6 frazioni).
  • ADROTERAPIA – Stereotassi (1-3 frazioni).
  • TELETERAPIA PER TECNICHE CON MODULAZIONE DI INTENSITÀ (IMRT) AD ARCHI MULTIPLI O DI TIPO ELICALE E CON CONTROLLO DEL POSIZIONAMENTO MEDIANTE TC/RM/US (IGRT). Inclusa TOMOTERAPIA. Per seduta. Ciclo breve: fino a 5 sedute
  • TELETERAPIA PER TECNICHE CON MODULAZIONE DI INTENSITÀ (IMRT) AD ARCHI MULTIPLI O DI TIPO ELICALE E CON CONTROLLO DEL POSIZIONAMENTO MEDIANTE TC/RM/US (IGRT). Inclusa TOMOTERAPIA. Per seduta. Ciclo lungo: superiore a 5 sedute
  • STUDIO FISICO-DOSIMETRICO CON ELABORATORE PER CALCOLO PER IMRT E STEREOTASSI. DOSE DA SOMMINISTRARE
  • RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO. Studio multidistrettuale di due o più segmenti/distretti. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DEL MASSICCIO FACCIALE (88.91.A), RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE E/O BILATERALE (88.91.B), RM DELLA SELLA TURCICA (88.91.C), RM DELLE ROCCHE PETROSE (88.91.D) e RM DELLE ORBITE (88.91.E)
  • RM DEL MASSICCIO FACCIALE COMPLESSIVO SENZA E CON MDC. Studio multidistrettuale di due o più segmenti. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DEL MASSICCIO FACCIALE SENZA E CON MDC (88.91.G), RM DELL’ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE MONOLATERALE O BILATERALE SENZA E CON MDC (88.91.H), RM DELLA SELLA TURCICA SENZA E CON MDC (88.91.J), RM DELLE ROCCHE PETROSE SENZA E CON MDC (88.91.K), RM DELLE ORBITE SENZA E CON MDC (88 91 L)
  • ANGIO RM DEL DISTRETTO VASCOLARE INTRACRANICO SENZA E CON MDC
  • ANGIO RM DEI VASI DEL COLLO SENZA E CON MDC
  • RM FLUSSIMETRIA LIQUORALE QUANTITATIVA. Incluso: Esame di base
  • RM STUDI FUNZIONALI ATTIVAZIONE CORTICALE. Incluso: Esame di base
  • RM DI ENCEFALO E TRONCO ENCEFALICO, GIUNZIONE CRANIO SPINALE E RELATIVO DISTRETTO VASCOLARE SENZA E CON CONTRASTO. Inclusa Anestesia e Visita anestesiologica per pazienti pediatrici o non collaboranti
  • ANGIO RM DEL DISTRETTO TORACICO SENZA E CON MDC
  • RM DEL RACHIDE SACROCOCCIGEO SENZA E CON MDC. Non associabile a RM DELLA COLONNA IN TOTO SENZA E CON MDC (88.93.B)
  • ANGIO RM MIDOLLO SPINALE CON MDC
  • ANGIO RM DELL’ARTO INFERIORE SENZA E CON MDC
  • ANGIO RM DELL’ARTO SUPERIORE SENZA E CON MDC
  • ANGIO RM DELL’ADDOME SUPERIORE SENZA E CON MDC
  • RM DI INGUINE. SCROTO E/O PENE. Incluso: relativo distretto vascolare
  • RM DI INGUINE. SCROTO E/O PENE SENZA E CON MDC. Incluso: relativo distretto vascolare. Non associabile a RM DI ADDOME INFERIORE E SCAVO PELVICO SENZA E CON MDC (88.95.5)
  • ANGIO RM DELL’ADDOME INFERIORE SENZA E CON MDC
  • RM ADDOME INFERIORE CON STUDIO DINAMICO DEL PAVIMENTO PELVICO
  • RM FETALE
  • RM DIFFUSIONE. Incluso tensore di diffusione. Incluso: Esame di base
  • RM PERFUSIONE. Incluso: Esame di base
  • RM DIFFUSIONE. PERFUSIONE SENZA E CON MDC. Incluso: Esame di base
  • RM DELLE VIE DIGESTIVE CON MDC ORALE. Non associabile a RM DELL’ADDOME SUPERIORE (88.95.1), RM DELL’ADDOME SUPERIORE, SENZA E CON MDC (88.95.2), RM DI ADDOME INFERIORE E SCAVO PELVICO (88.95.4), RM DI ADDOME INFERIORE E SCAVO PELVICO SENZA E CON MDC (88.95.5)
  • COLANGIO RM. Con stimolo farmacologico
  • RM DELLE VIE DIGESTIVE CON MDC ORALE SENZA E CON MDC VENOSO. Non associabile a RM DELL’ADDOME SUPERIORE (88.95.1), RM DELL’ADDOME SUPERIORE, SENZA E CON MDC (88.95.2), RM DI ADDOME INFERIORE E SCAVO PELVICO (88.95.4), RM DI ADDOME INFERIORE E SCAVO PELVICO SENZA E CON MDC (88.95.5)
  • TORACENTESI TC-guidata
  • TC FEGATO MULTIFASICA. Non associabile a TC DELLADDOME SUPERIORE (88.01.1) e TC DELLADDOME SUPERIORE SENZA E CON MDC (88.01.2)
  • TC [CLISMA TC] TENUE (con enteroclisi). Incluso: eventuale studio dell’addome extraintestinale. Non associabile a TC DELLADDOME SUPERIORE (88.01.1) e TC DELLADDOME SUPERIORE SENZA E CON MDC (88.01.2)
  • TERAPIA DELLE METASTASI SCHELETRICHE
  • LASERTERAPIA ESCLUSO YAG (HELIO (ELIOTERAPIA)/CO2/MANU MEDICA/INFRAROSSI/HE-NE)
  • LASERTERAPIA YAG (HILT/ALTA POTENZA/SUPER PULSE/NEODIMIO YAG/SOFT/DIODI/DEKA)
  • mezzo di contrasto presami TC o RM
  • RM distretto vascolare 
  • RM multiparametrica della Prostata
  • Scintigrafia sequenziale ghiandole salivari con indici funzionali
  • Scintigrafia scheletrica per segmento
  • Scintigrafia scheletrica  segmentaria aggiuntiva alla scheletrica totale  corporea
  • Scintigrafia sequenziale degli spazi liquorali
  • Scintigrafia sequenziale del transito e/o reflusso
  • Scintigrafia cerebrale
  • scintigrafia cerebrale con tracciante recettoriale (DATSCAN)
  • Scintigrafia epatica o epatobiliare con calcolo indici funzionali
  • scintigrafia totale con tracciante recettoriale
  • Scintigrafia un segmento con indicatori positivi e metodica polifasica
  • Scintigrafia totale corporea per ricerca localizzazioni radioiodiocaptanti
  • TAC spirale 64  strati
  • TC A.T.M. monolaterale
  • TC A.T.M. 3 D bilaterale
  • TC colonna  due metameri
  • TC per endoscopie virtuali

 

Alta diagnostica radiologica (esami stratigrafici e contrastografici) (“anche digitale”)

Angiografia, Artrografia, Broncografia, Cistografia, Cistouretrografia, Clisma opaco, Colangiopancreatografia endoscopica retrograda (ERCP), Colangiografia percutanea (PTC), Colangiografia trans Kehr, Colecistografia, Dacriocistografia/Dacriocistotac, Defecografia, Fistolografia, Flebografia, Fluorangiografia, Galattografia, Isterosalpingografia, Mielografia, Retinografia, Rx esofago con mezzo di contrasto, Rx stomaco e duodeno con mezzo di contrasto, Rx tenue e colon con mezzo di contrasto, Scialografia, Splenoportografia, Urografia, Vesciculodeferentografia, Videoangiografia, Wirsungrafia.

Accertamenti

Ecocardiografia, Elettroencefalogramma, Elettromiografia, Mammografia o Mammografia digitale, PET, Risonanza Magnetica Nucleare (RMN) (inclusa angio RMN), Scintigrafia, Tomografia Assiale Computerizzata (TAC) (anche virtuale).

Terapie

Chemioterapia, Cobaltoterapia, Dialisi, Laserterapia a scopo fisioterapico, Radioterapia.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato

Le spese per le prestazioni erogate all’iscritto vengono liquidate direttamente dal Fondo ASIM alle strutture stesse, con l’applicazione di un minimo non indennizzabile di € 20,00 per ogni accertamento diagnostico o ciclo di terapia, che dovrà essere versato dall’iscritto alla struttura convenzionata all’atto della fruizione della prestazione. L’iscritto dovrà inoltre presentare alla struttura la prescrizione del proprio medico curante contenente la patologia presunta o accertata.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie o personale non convenzionato

Fondo ASIM rimborsa le fatture per prestazioni diagnostiche di alta specializzazione effettuate fuori la rete convenzionata applicando una franchigia di €20,00 per ciascuna fattura e comunque fino ad un massimo importo rimborsabile stabilito per ciascuna prestazione e consultabile nel tariffario.  Per ottenere il rimborso da parte del Fondo ASIM, è necessario che l’iscritto alleghi alla copia della fattura la copia della richiesta del medico curante contenente la patologia presunta o accertata. Sono escluse dalla modalità rimborsuale le terapie.

In caso di utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale

Il Fondo ASIM rimborsa integralmente i ticket sanitari a carico dell’iscritto. Per ottenere il rimborso da parte del Fondo ASIM, è necessario che l’iscritto alleghi alla copia della fattura la copia della richiesta del medico curante contenente la patologia presunta o accertata.

Disponibilità

La disponibilità annua per la presente copertura è di € 8.000,00 per iscritto.

In caso di utilizzo del SSN non è previsto un limite annuo di rimborso spesa.

Maternità

  • ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA FETALE
  • ECOGRAFIA OSTETRICA (Pacchetto Maternità)
  • ECOGRAFIA GINECOLOGICA con sonda transvaginale o addominale. Incluso: eventuale Ecocolordoppler. Non associabile a ECOGRAFIA DELL’ADDOME INFERIORE (88.75.1) e MONITORAGGIO ECOGRAFICO E ORMONALE DEL CICLO OVULATORIO (88.76.1) (Pacchetto Maternità)
  • ECOGRAFIA OSTETRICA MORFOLOGICA. Non associabile a 88.75.1 ECOGRAFIA DELL’ADDOME INFERIORE
  • FLUSSIMETRIA. [ECOCOLORDOPPLER FETOPLACENTARE] Incluso: valutazione indici qualitativi e semiquantitativi
  • ECOGRAFIA OSTETRICA. Incluso: studio della traslucenza nucale. Non associabile a ECOGRAFIA OSTETRICA per studio della traslucenza nucale (88.78.4)
  • VISITA GINECOLOGICA. Incluso: eventuale prelievo citologico, eventuali indicazioni in funzione anticoncezionale e preconcezionale. Non associabile a 89.26.3 PRIMA VISITA OSTETRICA (Pacchetto Maternità)
  • PRELIEVO DEI VILLI CORIALI
  • AMNIOCENTESI
  • FUNICOLOCENTESI PER LA DIAGNOSI PRENATALE DI PATOLOGIE DEL FETO
  • Fondo ASIM ha introdotto tra le sue garanzie prestazioni di medicina genetica (tra cui il prenatal safe).

 

In caso di utilizzo di strutture sanitarie convenzionate ed effettuate da medici convenzionati

Le prestazioni erogate all’iscritto vengono liquidate direttamente dal Fondo ASIM alle strutture stesse, senza l’applicazione di importi a carico dell’iscritto.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie non convenzionate

Fondo ASIM rimborsa le fatture per le prestazioni elencate, effettuate fuori la rete convenzionata, fino a un massimo importo rimborsabile stabilito per ciascuna prestazione e consultabile nel tariffario.  Per ottenere il rimborso da parte del Fondo ASIM, è necessario che l’iscritta alleghi alla copia della fattura la copia della richiesta del medico o un documento attestante lo stato di gravidanza.

In caso di utilizzo di strutture del Servizio Sanitario Nazionale

Il Fondo ASIM rimborsa integralmente i ticket sanitari a carico dell’iscritta. Per ottenere il rimborso da parte del Fondo ASIM, è necessario che l’iscritta alleghi alla copia della fattura la copia della richiesta del medico  o un documento attestante lo stato di gravidanza. In occasione del parto, l’iscritto avrà diritto a un’indennità di € 70,00 per ogni giorno di ricovero per un periodo non superiore a 15 giorni per ricovero. Per ricovero si intende la degenza in Istituto di cura comportante pernottamento: questo è il motivo per il quale, al momento del calcolo dell’indennità, si provvede a corrispondere l’importo di cui sopra per ogni notte trascorsa all’interno dell’Istituto di cura. Tale indennità verrà corrisposta anche in caso di ricovero per aborto terapeutico. Fondo ASIM rimborsa inoltre la fattura per puntura epidurale effettuata in occasione del parto.

Disponibilità

La disponibilità annua per la presente copertura è di € 700,00 per Iscritta Fondo ASIM.

In caso di utilizzo del SSN non è previsto un limite annuo di rimborso spesa.

Ospedalizzazione domiciliare

Il Fondo ASIM, per un periodo di 120 giorni successivo alla data di dimissioni, a seguito di un ricovero indennizzabile dal Piano stesso e avvenuto successivamente alla data di effetto della copertura, prevede la copertura per servizi di ospedalizzazione domiciliare, di assistenza medica, riabilitativa, infermieristica e farmacologica, tendente al recupero della funzionalità fisica.

La presente copertura è operante esclusivamente in caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato.

Le prestazioni erogate all’iscritto vengono liquidate direttamente dal Fondo ASIM alle strutture stesse, senza l’applicazione di alcun importo a carico dell’iscritto. Il Fondo concorderà il programma medico/riabilitativo con l’iscritto secondo le prescrizioni dei sanitari che hanno effettuato le dimissioni e con attuazione delle disposizioni contenute nelle stesse.

Disponibilità

La disponibilità annua per la presente copertura è di € 3.000,00 per persona.

Neonati

Il Fondo ASIM provvede al pagamento delle spese per gli interventi chirurgici effettuati in regime di ricovero nel primo anno di vita del neonato per la correzione di malformazioni e difetti fisici congeniti, per le seguenti prestazioni.

Pre-ricovero

Esami, accertamenti diagnostici e visite specialistiche effettuati nei 100 giorni precedenti l’inizio del ricovero, purché resi necessari dalla malattia o dall’infortunio che ha determinato il ricovero. La presente copertura viene prestata in forma esclusivamente rimborsuale.

Intervento chirurgico

Onorari del chirurgo, dell’aiuto, dell’assistente, dell’anestesista e di ogni altro soggetto partecipante all’intervento (risultante dal referto operatorio); diritti di sala operatoria e materiale d’intervento ivi comprese le endoprotesi.

Assistenza medica, medicinali, cure

Prestazioni mediche e infermieristiche, consulenze medico-specialistiche, medicinali, esami e accertamenti diagnostici durante il periodo di ricovero. Nel solo caso di ricovero con intervento chirurgico sono compresi nella copertura i trattamenti fisioterapici e riabilitativi.

Rette di degenza

Non sono comprese in copertura le spese voluttuarie.

Accompagnatore

Retta di vitto e pernottamento dell’accompagnatore nell’Istituto di cura o in struttura alberghiera. Nel caso di ricovero in Istituto di cura non convenzionato, la copertura è prestata nel limite di € 50,00 al giorno per un massimo di 30 giorni per ricovero.

Post-ricovero

Esami e accertamenti diagnostici, medicinali, prestazioni mediche, chirurgiche e infermieristiche (queste ultime qualora la richiesta sia certificata al momento delle dimissioni dall’istituto di cura), trattamenti fisioterapici o rieducativi e cure termali (escluse in ogni caso le spese di natura alberghiera), effettuati nei 100 giorni successivi alla cessazione del ricovero, purché resi necessari dalla malattia o dall’infortunio che ha determinato il ricovero; i trattamenti fisioterapici o rieducativi e le cure termali sono compresi nella copertura nel caso di ricovero con intervento chirurgico. Sono compresi in copertura i medicinali prescritti dal medico curante all’atto delle dimissioni dall’istituto di cura.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato

Le prestazioni erogate all’iscritto vengono liquidate direttamente dal Fondo ASIM alle strutture stesse, senza l’applicazione di alcun importo a carico dell’iscritto, a eccezione della copertura “Pre-ricovero” che prevede specifici limiti.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie non convenzionate

La presente modalità di erogazione delle prestazioni è operante esclusivamente qualora l’iscritto fosse domiciliato in una provincia priva di strutture sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo ASIM. Le prestazioni vengono rimborsate senza l’applicazione di importi a carico dell’iscritto, a eccezione della copertura “Accompagnatore” che prevede specifici limiti.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie convenzionate ed effettuate da medici non convenzionati

Tutte le spese relative al ricovero verranno liquidate in forma rimborsuale con le modalità previste per il ricovero in strutture non convenzionate.

In caso di utilizzo di strutture del Servizio Sanitario Nazionale

Fondo ASIM rimborsa integralmente, nei limiti previsti ai diversi punti, le eventuali spese per ticket sanitari rimasti a carico dell’iscritto durante il ricovero.

Disponibilità

La disponibilità annua per la presente copertura è di € 8.000,00 per neonato.

Trattamenti fisioterapici

 

Trattamenti fisioterapici riabilitativi a seguito di patologia o intervento chirurgico

Il Piano sanitario prevede il pagamento delle spese per i trattamenti fisioterapici a seguito di una delle patologie o interventi chirurgici di seguito elencati, esclusivamente a fini riabilitativi, sempreché siano prescritti da medico “di base” o da specialista: 

  • Ictus
  • Infarto
  • Ernia del disco
  • Interventi di stabilizzazione della colonna vertebrale
  • Artroprotesi d’anca
  • Protesi ginocchio
  • Patologie polmonari 
  • Artroprotesi di spalla 
  • Sclerosi a placche, sclerosi laterale amiotrofica 

Non rientrano in garanzia prestazioni effettuate presso palestre, club ginnico-sportivi, studi estetici, alberghi salute, medical hotel, centri benessere anche se con annesso centro medico.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato

Le spese per le prestazioni erogate all’iscritto vengono liquidate direttamente dal Fondo ASIM alle strutture stesse, senza l’applicazione di importi a carico dell’iscritto. L’iscritto dovrà presentare alla struttura la prescrizione del proprio medico curante contenente la patologia.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie o personale non convenzionato

Nel caso in cui l’iscritto si avvalga di strutture sanitarie non convenzionate e le eventuali spese non siano attinenti alla medesima patologia, queste vengono rimborsate con l’applicazione di uno scoperto del 25% con il minimo non indennizzabile di € 70,00 per fattura/persona. 

In caso di utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale

Il Fondo rimborsa integralmente i ticket sanitari a carico dell’iscritto. Per ottenere il rimborso è necessario che l’iscritto alleghi alla copia della fattura, la copia della richiesta del medico curante contenente la patologia o certificato che attesti l’intervento subito.

In caso di utilizzo del SSN non è previsto un limite annuo di rimborso spesa.

Disponibilità

La disponibilità annua per la presente copertura è di €500,00 per iscritto.

Trattamenti fisioterapici a seguito di infortunio

Il Fondo ASIM provvede al pagamento delle spese per i trattamenti fisioterapici, a seguito di infortunio, esclusivamente a fini riabilitativi, in presenza di un certificato di Pronto Soccorso, sempre che siano prescritti da medico “di famiglia” o da specialista la cui specializzazione sia inerente alla patologia denunciata e siano effettuate da personale medico o professionista sanitario abilitato in terapia della riabilitazione il cui titolo dovrà essere comprovato dal documento di spesa.

Non rientrano in copertura prestazioni effettuate presso palestre, club ginnico-sportivi, studi estetici, alberghi salute, medical hotel, centri benessere anche se con annesso centro medico.

    In caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato

    Le spese per le prestazioni erogate all’iscritto vengono liquidate direttamente dal Fondo ASIM alle strutture stesse, senza l’applicazione di importi a carico dell’iscritto. L’iscritto dovrà presentare alla struttura la prescrizione del proprio medico curante contenente la patologia.

     

    In caso di utilizzo di strutture sanitarie o personale non convenzionato

    Le spese sostenute vengono rimborsate nella misura del 75% con il minimo non indennizzabile di € 70,00 per ogni fattura/persona. Per ottenere il rimborso da parte del Fondo ASIM, è necessario che l’iscritto alleghi alla copia della fattura la copia della richiesta del medico curante contenente la patologia presunta o accertata.

     

    In caso di utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale

    Il Fondo rimborsa integralmente i ticket sanitari a carico dell’iscritto. Per ottenere il rimborso da parte del Fondo ASIM, è necessario che l’iscritto alleghi alla copia della fattura la copia della richiesta del medico curante contenente la patologia e la copia del certificato del pronto soccorso.

    In caso di utilizzo del SSN non è previsto un limite annuo di rimborso spesa.

    Disponibilità

    La disponibilità annua per la presente copertura è di € 1.000,00 per iscritto.

    Prestazioni odontoiatriche

    Prestazioni odontoiatriche particolari

    In deroga a quanto previsto al paragrafo “Casi di non operatività del piano” al punto 3, il Fondo ASIM provvede al pagamento del “pacchetto” di prestazioni odontoiatriche particolari (fruibile una volta l’anno in strutture sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo ASIM indicate dalla Centrale Operativa previa prenotazione).

    Le prestazioni che costituiscono il “pacchetto” sotto indicate sono nate per monitorare l’eventuale esistenza di stati patologici, ancorché non ancora conclamati, e si prevede siano particolarmente opportune per soggetti che abbiano sviluppato casi di familiarità.

    Ablazione del tartaro con eventuale visita di controllo mediante utilizzo di ultrasuoni, o in alternativa, qualora si rendesse necessario, mediante il ricorso ad un altro tipo di trattamento per l’igiene orale.

    Qualora, a causa della particolare condizione clinica e/o patologica dell’iscritto, il medico della struttura convenzionata riscontri, in accordo con il Fondo ASIM, la necessità di effettuare una seconda seduta di ablazione del tartaro nell’arco dello stesso anno associativo, il Fondo ASIM provvederà ad autorizzare e liquidare la stessa nei limiti sopra indicati. Restano invece a carico dell’iscritto, se richieste, ulteriori prestazioni, quali, ad esempio, la fluorazione, la levigatura delle radici, la levigatura dei solchi ecc.

    Prestazioni odontoiatriche a tariffe agevolate

    Qualora una prestazione odontoiatrica non sia prevista dal Piano sanitario, per esaurimento del limite di spesa annuo o perché il costo della prestazione è inferiore al minimo non indennizzabile rimanendo a totale carico dell’iscritto, è possibile richiedere comunque alla Centrale Operativa la prenotazione della prestazione e l’invio alla struttura, prescelta tra quelle convenzionate, di un fax che consentirà di ottenere l’applicazione di tariffe riservate agli iscritti con un conseguente risparmio rispetto al tariffario normalmente previsto. La copertura non è operante per le prestazioni di tipo estetico.

    Prestazioni di implantologia

    In deroga a quanto previsto al capitolo “Casi di non operatività del piano”, il Piano sanitario provvede al pagamento delle prestazioni per impianti osteointegrati e le relative corone fisse.

    La copertura opera nel caso di applicazione di un numero di 1, 2, 3 o più impianti, previsti nel medesimo piano di cura. Rientrano in copertura il posizionamento dell’impianto comprensivo di relativa componentistica implantare, l’eventuale avulsione, l’elemento provvisorio, l’elemento definitivo oppure il perno con attacco per protesi removibile relativi a 3 o più impianti.

    La presente copertura è prestata esclusivamente in caso di utilizzo di strutture sanitarie convenzionate e prestazioni effettuate da medici convenzionati.

    Le prestazioni erogate all’iscritto vengono liquidate direttamente alle strutture stesse. Qualora il costo complessivo delle prestazioni dovesse superare la disponibilità annua prevista, l’importo eccedente dovrà essere versato direttamente dall’iscritto alla struttura convenzionata.

    Disponibilità

    La disponibilità annua per la presente copertura è di € 1.000,00 per iscritto.

    Viene previsto un sottolimite annuo di € 600,00 nel caso di applicazione di due impianti e un sottolimite pari a € 300,00 nel caso di applicazione di un impianto.

    Si precisa che, qualora nella medesima annualità associativa, dopo l’applicazione di un impianto si rendesse necessario l’innesto di un secondo impianto, quest’ultimo verrà liquidato nell’ambito del sottolimite di € 600,00 al netto di quanto già autorizzato o liquidato.

    Cure dentarie da infortunio

    In deroga a quanto previsto al capitolo “Casi di non operatività del Piano” al punto 3, il Fondo ASIM liquida all’iscritto le spese sostenute per prestazioni odontoiatriche e ortodontiche, a seguito di infortunio con le modalità sottoindicate.

    La documentazione sanitaria necessaria per ottenere la liquidazione delle prestazioni effettuate consiste in:

    • radiografie e referti radiologici;
    • referto di Pronto Soccorso con specifica indicazione del trauma e dell’evidenza obiettiva dello stesso, allegando eventuali consulenze specialistiche ed esami strumentali.

    Nel caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale convenzionato 

    Le spese per le prestazioni erogate all’iscritto vengono liquidate direttamente dal Fondo ASIM alle strutture stesse senza l’applicazione di importi a carico dell’iscritto.

    Nel caso di utilizzo di strutture sanitarie e di personale non convenzionato

    Le spese sostenute vengono rimborsate nella misura dell’80% con il minimo non indennizzabile di € 100,00 per ogni fattura/persona. Per ottenere il rimborso è necessario che l’iscritto alleghi alla fattura la documentazione medica sopra indicata.

    Nel caso in cui l’iscritto si avvalga del Servizio Sanitario Nazionale

    Il Fondo ASIM rimborsa integralmente i ticket sanitari a carico dell’iscritto. Per ottenere il rimborso, è necessario che l’iscritto alleghi alla fattura la documentazione medica sopra indicata.

    In caso di utilizzo del SSN non è previsto un limite annuo di rimborso spesa.

    Critical Illness

    Il Piano Sanitario garantisce un importo una tantum nel caso in cui si manifesti in data successiva all’inizio della copertura, una delle patologie o una delle condizioni indicate di seguito; la somma assicurata non potrà pertanto essere corrisposta più volte a uno stesso Iscritto a seguito del ripetersi di patologie o condizioni già indennizzati.

    Trapianto di alcuni organi e tessuti

    Si intendono compresi unicamente i seguenti trapianti: cuore, fegato, polmone, rene, pancreas e midollo osseo (usando le cellule staminali ematopoietiche preceduta da ablazione totale del midollo osseo).

    Il riconoscimento della garanzia avviene a seguito della presentazione di idonea documentazione clinica dalla quale sia evidente che il trattamento con trapianto fosse ritenuto clinicamente indispensabile per il trattamento dell’insufficienza irreversibile dell’organo trapiantato.

    Sono espressamente esclusi: il trapianto di altre cellule staminali rispetto le emopoietiche e il trapianto di parti di un organo o di organi e tessuti differenti da quelli in elenco.

    Intervento chirurgico a carico delle valvole cardiache

    Si intendono interventi chirurgici con tecnica a torace aperto e circolazione extracorporea, indipendentemente dalla tecnica utilizzata, utili alla riparazione o alla sostituzione di una o più valvole cardiache che presentino anomalie o malfunzionamenti.

    Morbo di alzheimer

    Malattia neurodegenerativa per la quale, ai fini del riconoscimento, la diagnosi deve essere testimoniata attraverso idonea documentazione clinica che descriva i test, le valutazioni diagnostico-strumentali e relativi risultati che siano previsti dai criteri medico scientifici di diagnosi accreditati nelle linee guida internazionali.

    Ai fini della valutazione di tale condizione è richiesta, se non già presente nella documentazione clinica, la relazione di un medico specialista in neurologia o geriatria, redatta successivamente all’esame dei risultati di test psicotecnici (test Mini Mental Status Esame di Folstein), di tomografia assiale computerizzata (TC) e/o Risonanza Magnetica (RM).

    Insufficienza renale cronica severa con necessità di trattamento dialitico

    Si intende con tale condizione l’insufficienza renale severa ed irreversibile di entrambi i reni che ha imposto all’assicurato l’avvio del trattamento dialitico secondo la valutazione del medico nefrologo. Ai fini del riconoscimento della condizione è necessaria idonea documentazione clinica comprovante l’inserimento dell’assicurato in un programma di emodialisi renale periodica e continuativa. Non sono inserite in tale definizione le insufficienze renali acute reversibili che richiedano un trattamento dialitico temporaneo.

    L’iscritto riceverà l’indennizzo se dovesse trovarsi ancora in vita dopo 30 giorni dalla diagnosi della patologia o dalla data dell’evento denunciati.

    Disponibilità

    La disponibilità per la presente copertura è di € 3.000,00 una tantum per iscritto al Fondo ASIM.

    Long Term Care LTC (non autosufficienza)

    Dal 1° luglio 2019 il Fondo ASIM ha introdotto la prestazione di Long Term Care, un sostegno importante voluto e pensato per tutti i lavoratori iscritti che vengono a trovarsi in condizioni di non autosufficienza.

    La prestazione consiste nell’erogazione su base mensile di un importo destinato al rimborso delle spese di assistenza sostenute dagli iscritti in condizione di non autosufficienza.

    Un importo forfetario erogato per una durata a vita intera.

    All’assistito a cui siano riconosciuti i requisiti previsti per lo stato di non autosufficienza, sarà erogata una rendita mensile vitalizia pari a 500,00 €.

    Grandi interventi chirurgici

    • Grande Intervento chirurgico
    • NEUROCHIRURGIA Interventi di neurochirurgia per via craniotomica o transorale
    • NEUROCHIRURGIA Interventi di cranioplastica
    • NEUROCHIRURGIA Intervento sulla ipofisi per via transfenoidale
    • NEUROCHIRURGIA Asportazione tumori dell’orbita
    • NEUROCHIRURGIA Asportazione di processi espansivi del rachide (intra e/o extramidollari)
    • NEUROCHIRURGIA Interventi per ernia del disco e/o per mielopatie di altra natura a livello cervicale per via anteriore o posteriore
    • NEUROCHIRURGIA Interventi sul plesso brachiale
    • OCULISTICA Interventi per neoplasie del globo oculare
    • OCULISTICA Intervento di enucleazione del globo oculare
    Vedi tutte le prestazioni
    • Grande Intervento chirurgico
    • NEUROCHIRURGIA Interventi di neurochirurgia per via craniotomica o transorale
    • NEUROCHIRURGIA Interventi di cranioplastica
    • NEUROCHIRURGIA Intervento sulla ipofisi per via transfenoidale
    • NEUROCHIRURGIA Asportazione tumori dell’orbita
    • NEUROCHIRURGIA Asportazione di processi espansivi del rachide (intra e/o extramidollari)
    • NEUROCHIRURGIA Interventi per ernia del disco e/o per mielopatie di altra natura a livello cervicale per via anteriore o posteriore
    • NEUROCHIRURGIA Interventi sul plesso brachiale
    • OCULISTICA Interventi per neoplasie del globo oculare
    • OCULISTICA Intervento di enucleazione del globo oculare
    • OTORINOLARINGOIATRIA Asportazione di tumori maligni del cavo orale
    • OTORINOLARINGOIATRIA Asportazione di tumori parafaringei, dell’ugola (intervento di ugulotomia) e delle corde vocali (intervento di cordectomia)
    • OTORINOLARINGOIATRIA Interventi demolitivi del laringe (intervento di laringectomia totale o parziale)
    • OTORINOLARINGOIATRIA Asportazione di tumori maligni del seno etmoidale, frontale, sfenoidale e mascellare
    • OTORINOLARINGOIATRIA Ricostruzione della catena ossiculare
    • OTORINOLARINGOIATRIA Intervento per neurinoma dell’ottavo nervo cranico
    • OTORINOLARINGOIATRIA Asportazione di tumori glomici timpano-giugulari
    • CHIRURGIA GENERALE Intervento per ernia femorale
    • CHIRURGIA DEL COLLO Tiroidectomia totale con svuotamento laterocervicale mono o bilaterale
    • CHIRURGIA DEL COLLO Intervento per gozzo retrosternale con mediastinotomia
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO RESPIRATORIO Interventi per tumori tracheali, bronchiali, polmonari o pleurici
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO RESPIRATORIO Interventi per fistole bronchiali
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO RESPIRATORIO Interventi per echinococcosi polmonare
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO RESPIRATORIO Pneumectomia totale o parziale
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO RESPIRATORIO Interventi per cisti o tumori del mediastino
    • CHIRURGIA CARDIOVASCOLARE Interventi sul cuore per via toracotomica
    • CHIRURGIA CARDIOVASCOLARE Interventi sui grandi vasi toracici per via toracotomica
    • CHIRURGIA CARDIOVASCOLARE Interventi sull’aorta addominale per via laparotomica
    • CHIRURGIA CARDIOVASCOLARE Endoarteriectomia dell’arteria carotide e della arteria vertebrale
    • CHIRURGIA CARDIOVASCOLARE Decompressione della arteria vertebrale nel forame trasversario
    • CHIRURGIA CARDIOVASCOLARE Interventi per aneurismi: resezione e trapianto con protesi
    • CHIRURGIA CARDIOVASCOLARE Asportazione di tumore glomico carotideo
    • CHIRURGIA CARDIOVASCOLARE Bypass vascolare extracranico-intracranico (EC-IC)
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Interventi di resezione (totale o parziale) dell’esofago
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Interventi con esofagoplastica
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Intervento per mega-esofago
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Resezione gastrica totale
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Resezione gastro-digiunale
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Intervento per fistola gastro-digiuno colica
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Colectomie totali, emicolectomie e resezioni rettocoliche per via anteriore (con o senza colostomia)
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Interventi di amputazione del retto-ano
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Interventi per megacolon per via anteriore o addomino-perineale
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Exeresi di tumori dello spazio retroperitoneale
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Drenaggio di ascesso epatico
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Interventi per echinococcosi epatica
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Resezioni epatiche
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Reinterventi per ricostruzione delle vie biliari
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Interventi chirurgici per ipertensione portale
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Interventi per pancreatite acuta o cronica per via laparotomica
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Interventi per cisti, pseudocisti o fistole pancreatiche per via laparotomica
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Interventi per neoplasie pancreatiche
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Appendicectomia con peritonite diffusa
    • CHIRURGIA DELL’APPARATO DIGERENTE Splenectomia totale
    • UROLOGIA Nefroureterectomia radicale
    • UROLOGIA Surrenalectomia
    • UROLOGIA Interventi di cistectomia totale
    • UROLOGIA Interventi ricostruttivi vescicali con o senza ureterosigmoidostomia
    • UROLOGIA Cistoprostatovescicolectomia
    • UROLOGIA Interventi di prostatectomia radicale per via perineale, retropubica o trans-sacrale
    • UROLOGIA Interventi di orchiectomia con linfoadenectomia per neoplasia testicolare
    • UROLOGIA Terapia della calcolosi urinaria
    • GINECOLOGIA Isterectomia radicale per via addominale o vaginale con linfoadenectomia
    • GINECOLOGIA Vulvectomia radicale allargata con linfoadenectomia inguinale e/o pelvica
    • GINECOLOGIA Intervento radicale per tumori vaginali con linfoadenectomia
    • ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Interventi per costola cervicale
    • ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Interventi di stabilizzazione vertebrale
    • ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Interventi di resezione di corpi vertebrali
    • ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Trattamento delle dismetrie e/o delle deviazioni degli arti inferiori con impianti esterni
    • ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Interventi demolitivi per asportazione di tumori ossei
    • ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Interventi di protesizzazione di spalla, gomito, anca o ginocchio
    • ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Interventi per sindrome del tunnel carpale
    • ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Intervento per dito a scatto
    • ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA Riduzione cruenta di lussazione dell’anca
    • CHIRURGIA PEDIATRICA Polmone cistico e policistico (lobectomia, pneumonectomia)
    • CHIRURGIA PEDIATRICA Correzione chirurgica di atresie e/o fistole congenite
    • CHIRURGIA PEDIATRICA Correzione chirurgica di megauretere congenito
    • CHIRURGIA PEDIATRICA Correzione chirurgica di megacolon congenito
    • TRAPIANTI DI ORGANO Tutti

    Se l’Iscritto al Fondo ASIM viene ricoverato per effettuare un grande intervento chirurgico ha diritto a un’indennità di € 40,00 per ogni giorno di ricovero per un periodo non superiore a 90 giorni per ricovero.

    Prevenzione cardiovascolare e oncologica

    Il Fondo ASIM provvede al pagamento delle prestazioni sotto elencate effettuate in strutture sanitarie convenzionate previa prenotazione. Le prestazioni previste, nate per monitorare l’eventuale esistenza di stati patologici, ancorché non ancora conclamati, si prevede siano particolarmente opportune per soggetti che abbiano sviluppato casi di familiarità. Le prestazioni previste devono essere effettuate in un’unica soluzione.

    Prevenzione cardiovascolare

    Prestazioni previste, per gli uomini e per le donne, una volta l’anno

    • Esame emocromocitometrico completo
    • Velocità di eritrosedimentazione (VES)
    • Glicemia
    • Azotemia (Urea)
    • Creatininemia
    • Colesterolo Totale e colesterolo HDL
    • Alaninaminotransferasi (ALT/GPT )
    • Aspartatoaminotransferasi (AST/GOT )
    • Esame delle urine
    • Omocisteina
    • Elettrocardiogramma di base
    • Trigliceridi
    • Gamma GT
    • PTT (Tempo di tromboplastina parziale)
    • PT (Tempo di protrombina)

    Prevenzione oncologica

    Prestazioni previste una volta ogni due anni

    • per gli uomini di età uguale o superiore ai 45 anni
    • per le donne di età uguale o superiore ai 35 anni
    • Esame emocromocitometrico completo
    • Velocità di eritrosedimentazione (VES)
    • Antigene Prostatico Specifico
    • Glicemia
    • Azotemia (Urea)
    • Creatininemia
    • Colesterolo Totale e colesterolo HDL
    • Alaninaminotransferasi (ALT/GPT )
    • Aspartatoaminotransferasi (AST/GOT )
    • Esame delle urine
    • Omocisteina
    • Trigliceridi
    • Gamma GT
    • PTT (Tempo di tromboplastina parziale)
    • PT (Tempo di protrombina)

    In aggiunta alla “prevenzione oncologica” come sopra, sono previste anche le seguenti prestazioni ogni due anni:

    Per gli uomini di età uguale o superiore ai 45 anni

    • PSA (Specifico antigene prostatico)
    • Ecografia prostatica

    Per le donne di età uguale o superiore ai 35 anni

    • Visita ginecologica
    • PAP-Test
    • Ecografia pelvica
    • Ecografia Mammaria
    • Sopra i 50 anni è prevista anche la mammografia

    Indennità giornaliera

    In caso di ricovero in istituto di cura per grande intervento chirurgico, l’iscritto avrà diritto a un’indennità di € 40,00 per ogni giorno di ricovero per un periodo non superiore a 90 giorni per ricovero. Per ricovero si intende la degenza in Istituto di cura comportante pernottamento: questo è il motivo per il quale, al momento del calcolo dell’indennità giornaliera, si provvede a corrispondere gli importi suindicati per ogni notte trascorsa all’interno dell’Istituto di cura. La copertura viene erogata indipendentemente dal fatto che il ricovero avvenga presso una struttura pubblica o privata.

    N.B: l’indennità giornaliera sarà erogata solo per i grandi interventi chirurgici che abbiano richiesto un ricovero con pernottamento e che pertanto non siano stati eseguiti in regime di Day-Hospital e/o ambulatoriale.

    In caso di grandi interventi chirurgici in Day-Hospital e/o intervento chirurgico ambulatoriale, verranno invece rimborsati integralmente i ticket eventualmente pagati in caso di utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale.

    La versione completa e riconosciuta del Piano sanitario è quella in formato pdf, scaricabile qui.