Informativa all’interessato che richiede l’invio di NEWSLETTER sull’uso dei Suoi dati e sui Suoi diritti

 

Art. 13 Regolamento UE/2016/679 (GDPR) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali

 

Gentile interessato,
il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Dipendenti delle Imprese Esercenti Servizi di Pulizia e Servizi Integrati/Multiservizi (di seguito “Fondo”), in qualità di Titolare del trattamento, la informa di seguito su come verranno trattati i dati che ci invia.

 

  1. Quali dati personali raccogliamo?
    Raccogliamo ed elaboriamo il suo nominativo e il suo indirizzo e-mail all’atto della iscrizione alla NEWSLETTER sul sito www.fondoasim.it.

 

  1. Per quali finalità utilizziamo i dati personali e qual è il fondamento legale per il loro utilizzo?
    Il trattamento avviene unicamente per l’invio delle newsletter del Fondo mediante posta elettronica in adempimento al legittimo interesse del Fondo stesso.

 

  1. Con chi e dove condivideremo le sue informazioni personali?
    Fondo ASIM condivide le informazioni che ci fornisce con gli eventuali fornitori collegati alle finalità di cui sopra.

 

  1. Per quanto tempo sono conservati i dati personali?
    I dati personali oggetto di trattamento per le finalità di cui sopra saranno conservati nel rispetto dei principi di proporzionalità e necessità, e comunque fino a che non siano state perseguite le finalità del trattamento o fino a quando non si opporrà al loro trattamento.

 

  1. Dove sono archiviati i miei dati?
    I dati personali che il Fondo raccoglie sono archiviati presso di noi e potrebbero essere trasferiti ed archiviati all’interno dell’Unione Europea o in paesi terzi che offrono adeguate garanzie ai sensi della vigente regolamentazione.

 

  1. Quali sono i diritti in relazione al trattamento dei dati personali?
    Lei ha il diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano, a richiederne la rettifica, la cancellazione, la limitazione, l’opposizione al trattamento, l’esistenza di un processo decisionale automatizzato (compreso la profilazione). Inoltre, se viene ritenuto che non abbiamo gestito i dati secondo gli obblighi, avete il diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo (Garante Privacy), secondo le procedure indicate sul sito www.garanteprivacy.it.

 

  1. Il conferimento dei dati è obbligatorio?
    Tutti i dati personali che raccogliamo e gestiamo sono obbligatori. Il mancato conferimento impedisce di perseguire le finalità indicate.

 

  1. Dove può trovare maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali?
    Se ha domande sulla presente Informativa sulla privacy, sull’elaborazione dei dati personali o se intende esercitare i propri diritti, può contattare il titolare del trattamento Fondo ASIM (www.fondoasim.it) con sede legale in Via dei Mille, 56 – 00185 CAP 00185 Roma.
    Il “Responsabile per la protezione dei dati” è a Sua disposizione per ogni eventuale dubbio o chiarimento: a tale scopo potrà contattarlo presso l’indicata sede di Fondo ASIM o reperire ulteriori suoi dati di contatto sul sito www.fondoasim.it.